Come si fa la frittata? Ecco le regole e i migliori consigli

Ingredienti:
• 8 uova
• 70 g di formaggio grattugiato
• pepe q.b.
• sale q.b.
• burro q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 180

Come fare una frittata? Ci sono delle regole da seguire? Scopriamo tutto e vediamo i migliori consigli per questa ricetta!

Prosciutto e formaggio, con asparagi, carciofi, spinaci e chi più ne ha più ne metta: esistono tantissime varianti della frittata, un piatto delizioso a base di uova e che si prepara in pochi minuti, ma che presenta alcune insidie e difficoltà che spesso in molti sottovalutano.

Per fare una frittata perfetta, infatti, ci sono numerosi fattori da tenere in considerazione: ingredienti, dosaggi, tecniche, cottura… e poi una delle cose più difficili, ovvero il momento in cui dovrete girarla!

Preoccupati? Tranquilli, dopo questo articolo sarete degli esperti e potrete preparare questo piatto sperimentando gusti, sapori e spezie diverse. Cominciamo!

Frittata broccoli e carote
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/frittata-ricetta-uovo-cucina-pasto-781105/

Come fare la frittata: ricetta

Prima di tutto partiamo dagli ingredienti: uova, sale, pepe e formaggio. Mescolateli in una ciotola sbattendo con una forchetta per fare amalgamare bene il tutto.

Una volta fatto, si passa alla cottura. La prima regola fondamentale è ungere bene una padella antiaderente con del burro, così che la frittata non si attacchi. Una volta fatto, versate il composto.

La cottura andrà eseguita a fuoco lento, così da evitare che la frittata si bruci restando ancora cruda sopra. Potete bucherellare ogni tanto con i rebbi di una forchetta e usare un coperchio per non far disperdere il calore.

Una volta passati una decina di minuti circa (dipende ovviamente dalla dimensione della frittata) giratela e concludete la cottura anche dall’altro lato, alzando leggermente la fiamma per dorare bene la superficie. Servite e tagliate a fette: buon appetito!

Come fare una buona frittata: i consigli

Adesso che sapete le basi, potete anche spingervi più in là e preparare frittate di tutti i tipi. Le frittate sono ottime con le verdure, con gli affettati e con i formaggi, che potete inserire dentro l’impasto e mescolare con uova e tutto il resto.

Ci sono delle verdure o degli alimenti che richiedono però una cottura preliminare: parliamo di tutti quegli ingredienti con tempi lunghi, come patate, oppure salsiccia.

Per quanto riguarda i trucchi per insaporire una frittata, potete usare delle erbe (prezzemolo, basilico, coriandolo) del cipollotto, spezie a gradimento e anche una fetta di pane bagnata nel latte e strizzata, che darà una consistenza deliziosa all’impasto!

Frittata di asparagi
Frittata di asparagi

Come girare la frittata senza commettere errori

Si tratta di una delle skill più invidiate in cucina, un’abilità che va sviluppata e perfezionata negli anni, e che se si sbaglia… si rischia di combinare un bel pasticcio!

Per girare perfettamente una frittata senza fare danni ci sono però alcuni semplici consigli che potete seguire. Ecco quali sono:

• Usate sempre una padella antiaderente e ben unta. In questo modo la frittata non si attaccherà!

• Non abbiate fretta! La domanda più importante che potete porvi è come capire quando girare la frittata. Spesso chi la cucina viene colto dal facile inganno che sia un piatto velocissimo e che dopo pochi minuti possa già girarla.

Questa fretta, spesso, può portare a girarla quando non è ancora ben cotta. In generale attendete che sia croccante sotto e già compatta sopra (aiutatevi cuocendola sempre con un coperchio) e solo allora capovolgetela!

• Il metodo è tutto. C’è chi la fa saltare, chi la gira con una spatola, chi invece capovolge la padella su un coperchio o un piatto piano. Insomma, non esiste un modo giusto e uno sbagliato: scegliete la tecnica che più si addice a voi e… provate!

Che ne dite di provare questa meravigliosa frittata di porri?

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/frittata-ricetta-uovo-cucina-pasto-781105/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X