Ingredienti:
• 4 uova
• 300 g di farina 00
• 200 g di fecola di patate
• 15 g di lievito per dolci
• 200 ml di latte
• 170 g di zucchero semolato
• scorza d'arancia q.b.
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 260

Oggi vediamo come fare le frittelle al forno, uno dei dolci di Carnevale per eccellenza, ma nella sua versione light, per chi è attento alla linea 365 giorni all’anno!

Siete alla ricerca di dolci di Carnevale, ma al forno – e quindi light? Questa allora è la ricetta che fa per voi: le abbiamo chiamate frittelle al forno e sono delle frittelle…non fritte, pensate appositamente per tutti coloro che a Carnevale vogliono festeggiare, ma con leggerezza. E poi chi l’ha detto che si possono fare a Carnevale? Gustatele tutto l’anno (e senza sensi di colpa)!

Potremmo definirle una via di mezzo tra le classiche castagnole e i bignè: la pastella in realtà è molto simile a quella classica, la differenza principale sta nella cottura (che ci fa risparmiare circa 150 kcal). Vediamo insieme la preparazione base, che potete poi arricchire con aromi a piacere, come vaniglia o anice!

10 ricette per tenersi in forma

Frittelle al forno
Frittelle al forno

Preparazione delle frittelle al forno

  1. Cominciamo con l’impasto: in una terrina sbattete le uova con lo zucchero prima di montare il composto con le fruste elettriche. Dopo un paio di minuti, fermatevi: deve essere bello spumoso. Aggiungete la scorza d’arancia grattugiata e il latte a temperatura ambiente e amalgamate.
  2. In una ciotola a parte, setacciate la farina, la fecola e il lievito e poi incorporatele un cucchiaio per volta al composto liquido. Azionate le fruste a velocità bassa altrimenti la polvere schizzerà via per tutta la cucina; quando si sarà leggermente amalgamata, potete aumentare la velocità in modo da eliminare eventuali grumi.
  3. A questo punto, se avete degli stampi per sfere, il risultato sarà senza dubbio più pulito e ordinato; se invece non li possedete, disponete cucchiaiate di impasto su una leccarda da forno. Fate cuocere in forno ventilato già caldo per circa 15 minuti a 180°C.
  4. Una volta fredde, spolverate con lo zucchero a velo e servite!

Se invece, amate i dolci di Carnevale tradizionali (fritti e calorici), provate le frittelle di Carnevale!

2.4/5 (14 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Carnevale Ricette light

ultimo aggiornamento: 11-02-2020


Tagliatelle della libidine: che spettacolo!

Un dolce speciale per San Valentino? Ecco la torta a cuore!