Ingredienti:
• 2 mele
• 120 g farina 00
• 2 cucchiai zucchero
• 100 ml latte
• 1 uovo
• 1/2 bustina lievito in polvere per dolci
• 1 limone bio
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Preparare le frittelle di mele in friggitrice ad aria senza utilizzare olio è più semplice di quanto possiate immaginare. Ecco la nostra ricetta.

Impossibile resistere alle frittelle: una tira l’altra e prepararle solo a Carnevale è un vero peccato. Certo che però essendo fritte sono uno di quei dolci che non ci si può concedere tutti i giorni. Per questo abbiamo preparato le frittelle di mele in friggitrice ad aria senza utilizzare olio.

In questo modo potrete godere di tutta la loro bontà senza sentirvi eccessivamente in colpa. Dovrete però seguire con attenzione le nostre istruzioni: la pastella liquida rischia di colare se non la lascerete riposare in frigorifero. Inoltre, per questa ricetta, dovrete utilizzare della carta forno non forata. Detto questo, vediamo come procedere.

Frittelle di mele in friggitrice ad aria
Frittelle di mele in friggitrice ad aria

10 ricette detox per tornare in forma

Come preparare la ricetta delle frittelle di mele in friggitrice ad aria

  1. Per prima cosa rompete l’uovo in una ciotola e unite lo zucchero. Sbattete con una frusta da cucina versando a filo il latte.
  2. Profumate la pastella con della vaniglia o della scorza grattugiata di limone quindi, sempre mescolando con una frusta, incorporate la farina e il lievito.
  3. Coprite con pellicola e fate riposare per un’ora in frigorifero.
  4. Poco prima di cuocere le frittelle, sbucciate le mele, privatele del torsolo con l’apposito utensile e poi riducetele a fette di mezzo centimetro di spessore.
  5. Rivestite il cestello della friggitrice con un foglio di carta forno tagliato a misura.
  6. Intingete le fette una alla volta e, mano a mano che sono pronte, posizionatele nel cestello.
  7. Cuocete a 180°C per 15 minuti, girandole a metà cottura.
  8. Servitele dopo averle spolverate con dello zucchero a velo.

In alternativa potete preparare le frittelle di mele in forno: sono deliziose e ugualmente leggere!

Conservazione

Le frittelle di mele sono buone appena fatte pertanto vi consigliamo di consumarle quanto prima. Se proprio vi dovessero avanzare si mantengono per un paio di giorni fuori dal frigorifero.

Leggi anche
Mai provata la morbidissima torta alle mele cotta in friggitrice ad aria?
4.5/5 (2 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 06-01-2024


Prepariamo i biscotti toscani che celebrano la fine delle feste: i befanini

Polpette di ricotta in friggitrice ad aria