Ingredienti:
• 150 g di polpa di anguria
• 1 cucchiaio di zucchero semolato
• succo di limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

La ricetta del frullato di anguria è il vero toccasana dell’estate. Scopriamo subito come prepararlo in pochissimi minuti!

State cercando la ricetta di un frullato fresco e dissetante? E’ inutile negare, il caldo e la bella stagione richiamano sempre ricette facili e veloci e così abbiamo pensato di proporvi il frullato di anguria, un modo diverso per gustare uno dei frutti simbolo dell’estate.

Gli ingredienti necessari sono anguria, succo di limone e zucchero, si tratta dunque di un frullato senza lattosio, adatto per reidratarsi e fare il pieno di energia. Il cocomero, infatti, è ricchissimo di acqua e di fruttosio, è ottimo da gustare semplicemente tagliato a pezzi o a fette, ma anche così frullato ha il suo perché!

10 ricette per tenersi in forma

Frullato di anguria
Frullato di anguria

Preparazione del frullato di anguria

  1. Prendete l’anguria, iniziate a pulirla, affettatela ed eliminate i semini neri. Tagliate la polpa a tocchetti, pesatela in modo da controllare di averne la giusta quantità.
  2. Versate la polpa di anguria nel boccale del frullatore, aggiungete il succo di limone e lo zucchero. Se desiderate ottenere un frullato ancora più fresco potete mettere l’anguria in frigorifero a raffreddare almeno un’ora prima di frullarla.
  3. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferite il frullato in un bicchiere e gustate subito.

Preparare fresche e dissetanti varianti di frullato con l’anguria è più facile a farsi che a dirsi e per questo abbiamo pensato di proporvi alcune idee alternative!

Frullato latte e anguria

Per preparare questa golosa bevanda vi occorreranno:

  • 200 g di polpa di anguria
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cucchiaini di zucchero
  1. Pulite l’anguria in modo da ottenere la polpa necessaria, eliminate i semini, anche passando la colpa con il passaverdura.
  2. Mettete la polpa della frutta, lo zucchero e il latte freddo nel boccale del frullatore. Azionate per 1-2 minuti fino ad ottenere una crema omogenea.
  3. Versate la bevanda in un bicchiere e gustate subito.

Potete anche preparare un frullato di anguria, melone e menta: in questo caso potete aggiungere alla ricetta base 3-4 foglioline di menta che frullerete insieme alla frutta, allo zucchero e al succo di limone.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare il frullato subito dopo la preparazione. La frutta tende ad ossidarsi e a perdere le proprie proprietà nutritive a lungo andare, motivo per cui è bene evitare avanzi.

A questo punto una domanda è d’obbligo: perché non provate anche la ricetta del gelo di anguria?

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-08-2022


Triglie alla genovese: un delizioso piatto tipico della cucina ligure

Il cocktail all’anguria è il drink dell’estate, scommettiamo?