Arriva la frutta nelle macchinette al posto degli snack: la sana rivoluzione!

È arrivata la frutta nelle macchinette al posto degli snack e del junk food. Si tratta di una rivoluzione sana e di un’idea tutta italiana!

Arriva il cibo sano, in particolare la frutta nelle macchinette per fare merenda. L’idea è nata da due giovani calabresi che hanno dato il via alla loro start up, pensando a degli snack sani da inserire nelle macchinette. Questa iniziativa è nata per cercare di sostituire il cibo spazzatura che generalmente troviamo nei distributori automatici.

In particolare i ragazzi hanno deciso di confezionare due clementine rigorosamente italiane. Sono stati Francesco Rizzo di 31 anni e Antonio Braico di 36 anni ad avere questa idea per cercare di rivoluzionare un campo complicato. Scopriamo insieme meglio di cosa si tratta.

Arriva la frutta nelle macchinette al posto degli snack!

I due giovani imprenditori hanno deciso di rivoluzionare un campo in crisi: quello della produzione di agrumi. In questo periodo molti agricoltori infatti sono costretti a lasciare le clementine sulle piante, poiché i costi di distribuzione e raccolta sono molto elevati, a differenza della vendita.

Frutta nelle macchinette
Fonte foto: https://www.instagram.com/clementime_srl/?utm_source=ig_profile_share&igshid=927fzvvma0ev

Così i ragazzi hanno deciso di provare a rivoluzionare la vendita delle clementine, pensando anche alla salute e al benessere delle persone. È nata così l’idea di confezionare in un packaging semplice due clementine, in modo tale da essere vendute nei distributori, dove solitamente acquistiamo snack non salutari.

Francesco Rizzo ha spiegato come ha pensato all’idea: “Quando sono tornato a casa, mia nonna mi ha mostrato un tema che avevo scritto quando ero bambino. Lì dicevo che sarei tornato in Calabria a piantare i miei semi“.

Così è nata ClemenTime, la quale punta ad offrire un prodotto sano e genuino. Oltre che a valorizzare la terra della Calabria. I frutti infatti non sono trattati e arrivano direttamente dalle piante. Non si tratta dell’unica novità in fatto di distributori automatici. È infatti da poco stata inventata la slot machine di Nutella, che produce panini a sorpresa.

Fonte foto: https://www.instagram.com/clementime_srl/?utm_source=ig_profile_share&igshid=927fzvvma0ev

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-12-2018

X