Ingredienti:
• 1 kg di gnocchi di patate
• 700 ml di passata di pomodoro
• 2 spicchi d'aglio
• 50 g di parmigiano grattugiato
• 250 g di mozzarella di bufala
• qualche foglia di basilico
• olio extra-vergine d'oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 35 min

Gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria: un piatto della tradizione campana perfetto per la domenica o una cena con i propri cari.

Gli gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria sono un primo piatto goloso, ideale per un pranzo o una cena in compagnia. Potete fare voi stessi gli gnocchi, ma se non sapete ancora per quante persone prepararli vi consigliamo di acquistare quelli già pronti, in modo da far fronte alle emergenze dell’ultimo momento.

Di seguito vi sveliamo tutti i passaggi della ricetta degli gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria, tipica dell’area a sud di Napoli. Una versione più leggera e meno laboriosa di quella originale, ma sempre all’insegna del gusto e della genuinità.

Gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria
Gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione degli gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria

  1. Sbucciate gli spicchi d’aglio e rosolateli nell’olio senza farli bruciare, per non conferire un sapore amaro al condimento.
  2. Versate la passata di pomodoro, allungate con 3 dita d’acqua e fate andare a fuoco medio per una ventina di minuti, dopodiché unite qualche foglia di basilico spezzata a mano e togliete l’aglio.
  3. Nel frattempo, portate a ebollizione l’acqua per gli gnocchi e cuoceteli fino a quando non verranno a galla, eventualmente aggiustando di sale.
  4. Scolate gli gnocchi e mescolateli alla salsa, in una pirofila o in terrine monoporzione.
  5. Aggiungete il parmigiano e metà mozzarella di bufala tagliata a cubetti, rimescolando velocemente.
  6. Ultimate lo strato con la mozzarella rimasta, preventivamente privata del siero.
  7. Cuocete nella friggitrice ad aria già impostata a 200°C per 9-10 minuti. In caso di mono-porzioni, ripetere questo passaggio fino a esaurimento dei contenitori.
  8. Servite i vostri gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria, unendo 1-2 foglioline di basilico in ogni piatto.

Se non avete a disposizione la mozzarella di bufala, sostituitela con la stessa quantità di fiordilatte. In mancanza di parmigiano, utilizzate del pecorino o un altro formaggio a pasta dura di vostro gusto.

Conservazione

Per una perfetta conservazione degli gnocchi alla sorrentina in friggitrice ad aria, utilizzate dei contenitori con tappo a chiusura ermetica e riponeteli in frigorifero, negli scomparti a metà altezza. In questo modo riescono a mantenersi per 1 giorno, anche d’estate.

Al momento del pasto, toglieteli dal frigo mezz’ora prima e scaldateli nella friggitrice ad aria o nel microonde per circa 30 secondi. Eventualmente, ripetete l’operazione a più riprese, nel caso in cui il tempo indicato fosse insufficiente.

Leggi anche
Gnocchi fritti in friggitrice ad aria
0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 12-02-2024


Risotto mele e speck

Date una chance al topinambur: come cucinarlo e le ricette migliori