Ingredienti:
• 800 g di melanzane
• 200 g di farina
• 1 uovo
• 500 g di pomodorini
• 1 spicchio di aglio
• 1 mazzetto di basilico
• 2 cucchiai di olio
• parmigiano q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Bastano tre ingredienti per preparare gli gnocchi di melanzane. Provateli con un semplice sugo di pomodorini e basilico e non ve ne pentirete.

Il detto giovedì gnocchi è noto ormai a tutti, ma non viene specificato con quale ingrediente debbano essere preparati. Quindi, se amate i primi piatti sfiziosi e volete sperimentare una nuova ricetta, allora ecco gli gnocchi di melanzane.

Sembra incredibile eppure aggiungendo uova e farina alla polpa di melanzane si possono formare degli gnocchi strepitosi che danno il loro meglio se serviti con un sugo di pomodorini e basilico. Si tratta quindi di un piatto dai gusti semplici che però mette tutti d’accordo. Vediamo insieme come si preparano.

10 ricette per tenersi in forma

gnocchi di melanzane
gnocchi di melanzane

Come preparare la ricetta degli gnocchi di melanzane

  1. Lavate le melanzane, tagliatele a metà per il lungo e cuocetele in forno a 180°C per 40 minuti. Scavate poi la polpa con un cucchiaio (vedrete che risulterà tenerissima) e trasferitela in uno scolapasta.
  2. Dopo aver rimosso quanta più acqua possibile, ripassatela in padella senza aggiungere condimento giusto il tempo necessario ad asciugarla ulteriormente.
  3. Trasferite la polpa di melanzane in una ciotola, unite l’uovo, una presa di sale e la farina e iniziate a impastare fino a ottenere un panetto abbastanza asciutto ma morbido. Potrebbe essere necessario mettere più o meno farina a seconda delle melanzane.
  4. Proprio come per i classici gnocchi, staccate delle piccole porzioni di impasto, formate dei filoncini e tagliateli poi a tocchetti. A voi la scelta se rigarli oppure no.
  5. Prima di cuocerli preparate il sugo mettendo in una padella l’olio, lo spicchio di aglio e i pomodorini tagliati a metà. Profumate con il basilico, salate e pepate e lasciate cuocere per una decina di minuti.
  6. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e non appena vengono a galla scolateli in padella, mescolandoli delicatamente con il sugo. Impiattate e completate con una spolverata di parmigiano.

Se gli gnocchi di melanzane con pomodorini vi sono piaciuti e cercate altre ricette facili e veloci, vi consigliamo di provare anche gli gnocchi di carote.

Conservazione

Gli gnocchi di melanzane vanno preparati e cotti nel giro di qualche ora. È meglio evitare di conservarli in frigorifero perché la loro consistenza ne risulterebbe compromessa.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Melanzane

ultimo aggiornamento: 12-04-2022


Come fare le uova ripiene? La video ricetta deliziosa per un antipasto goloso di Pasqua

Bomba calabrese, la ricetta originale