Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 150 g di burro freddo
• 100 g di zucchero
• 2 tuorli
• 1 limone
• 200 g di marmellata di mele cotogne
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 25 min

Composti da un involucro di pasta frolla e farciti con marmellata di mele cotogne, i gobeletti sono dei dolci liguri davvero deliziosi.

I gobeletti, anche noti come cubeletti o cobelletti, sono delle tortine di pasta frolla ripiene di marmellata. Tipici di alcune cittadine costiere come Cogoleto, Finale Ligure e Rapallo, è però in quest’ultima che vengono preparati seguendo la ricetta tradizionale della Liguria al punto da ottenere nel 2012 la denominazione comunale d’origine.

Questi dolcetti tipici della Liguria hanno una preparazione molto semplice. Come detto infatti si tratta di pasticcini composti da un involucro di pasta frolla farciti con marmellata di mele cotogne. La forma, secondo il disciplinare di produzione, deve essere a tronco di cono con i bordi ondulati e la chiusura a cupola. L’usanza vuole che i gobeletti liguri vengano serviti in occasione della festa di Sant’Agata che ricade il 5 febbraio.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

gobeletti
gobeletti

Come preparare la ricetta dei gobeletti

  1. Per preparare i gobeletti genovesi cominciate dalla pasta frolla. Riunite in una ciotola la farina, lo zucchero e la scorza grattugiata di mezzo limone e date una mescolata veloce.
  2. Aggiungete il burro ben freddo a tocchetti e iniziate a impastare con la punta delle dita. Una volta ottenuto un impasto sbriciolato aggiungete anche i tuorli e finitelo di lavorare. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un paio di ore.
  3. Stendetelo poi tra due fogli di carta forno fino a raggiungere uno spessore di mezzo centimetro.
  4. Ricavate dei dischi poco più grandi degli stampi e trasferite la frolla all’interno, premendo leggermente i bordi di modo che aderisca. Se non avete gli stampi ondulati a forma di tronco di cono potete anche utilizzare gli stampi per muffin.
  5. Farcite con la marmellata di mele cotogne e chiudete con un pezzetto di frolla, sigillando bene i punti di contatto.
  6. Cuocete i gubeletti a 180°C per 25 minuti e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

Vi allontanerete dalla ricetta tradizionale ma perché non provare a realizzare questo dolce utilizzando la pasta frolla vegan? Non noterete nemmeno la differenza!

Conservazione

Come tutti i dolci di pasta frolla, anche i gobeletti hanno un tempo di conservazione abbastanza lungo. Si mantengono infatti sotto una campana per dolci per oltre una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Bandiera, la peperonata tipica umbra

Torta di bietole alla genovese, un prodotto tipico della Liguria