Ingredienti:
• 1 melone
• 500 ml di acqua
• 150 g di zucchero
• succo di mezzo limone
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 25 min
cottura: 5 min

La ricetta della granita al melone è perfetta per chi ha voglia di cimentarsi nella preparazione di dolci freschi ed estivi. Ecco come procedere!

Vi state chiedendo da tempo come si fa la granita al melone e non avete ancora avuto modo di prepararla? Quella che vi proponiamo di seguito è la nostra versione della più classica ricetta siciliana, una vera e propria delizia da concedersi in ogni momento. Come accade con la stragrande maggioranza delle ricette tipiche, anche in questo caso ci sono tantissime varianti. Noi ve ne proponiamo una in cui la protagonista indiscussa è la polpa del melone e che potete preparare sia con sia senza gelatiera. Sbizzarritevi a decorare e a gustare la vostra granita come più preferite.

Granita al melone
Granita al melone

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della granita al melone

  1. Per preparare la granita al melone senza gelatiera iniziate tagliando il melone a metà, eliminate i semi poi tagliatelo a spicchi ed eliminate la buccia un po’ alla volta.
  2. Tagliate la polpa a pezzi e tenetela da parte. Preparate ora lo sciroppo a base di acqua e zucchero: mettete l’acqua e lo zucchero in un pentolino. Mettete sul fuoco a fiamma bassa fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto.
  3. A questo punto spegnete il fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo. In seguito unite lo sciroppo freddo alla polpa di melone, unite anche il succo di limone e frullate tutto con un frullatore a immersione.
  4. Trasferite il composto così ottenuto all’interno di un contenitore di metallo e mettete a riposare in freezer per almeno 4 ore circa.
  5. Ogni 40-50 minuti tirate fuori il contenitore dal freezer e mescolate con un cucchiaio così da rompere i cristalli di ghiaccio formatisi. Trascorso il tempo indicato servite la granita di melone guarnendo il bicchiere e la granita.

Ed ecco un video per prepararla senza errori:

Granita al melone con gelatiera

Se ne avete la possibilità potete preparare la granita con l’aiuto della gelatiera. In questo caso non dovrete fare altro che seguire il procedimento precedente fino al punto 3 e invece di mettere a riposare il composto in freezer potete utilizzare proprio la gelatiera. Dopo aver versato il mix di polpa di melone e sciroppo nella gelatiera azionatela e impostate i tempi di lavoro indicati nell’apposito libretto delle istruzioni.

Leggi anche
Melone sciroppato: la perfetta conserva estiva

Conservazione

Vi consigliamo di consumare la granita così preparata subito dopo la preparazione.

Per rinfrescarvi durante le calde giornate estive non potete non preparare anche la granita al limone.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Ricette estive

ultimo aggiornamento: 07-07-2023


Ghiaccioli al melone fatti in casa, ottimi contro il caldo estivo

Schiacciatina di zucchine light e senza glutine: buonissima!