Ingredienti:
• 8 lime
• 150 ml di acqua
• 180 g di zucchero di canna
• 100 ml di rhum
• 1 limone
• 15 foglie di menta
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 00 min

Godetevi il vostro momento di relax con la granita al mojito: rinfrescherà le serate più calde in compagnia dei vostri amici.

La cosa migliore da fare durante le calde sere d’estate è rinfrescarsi con una piacevole bevanda dissetante. Ecco che corre in nostro aiuto la granita al mojito, menta e lime, una fusione tra la classica granita e il cocktail d’eccellenza più apprezzato. L’incontro della dolcezza della menta con il gusto penetrante del rhum darà vita a un dessert perfetto per un fresco aperitivo.

È un’idea a servire come cocktail di benvenuto o come un originale dessert di fine pasto: in ogni caso vi assicuriamo che i vostri ospiti apprezzeranno! Potrete realizzare questa ricetta con ingredienti facilmente reperibili, e in men che non si dica donerete alla vostra tavola un tocco davvero raffinato e rinfrescante.

10 ricette per tenersi in forma

Granita al mojito
Granita al mojito

Preparazione della ricetta della granita al mojito

  1. Tagliate la buccia dei lime evitando la parte bianca che renderebbe il gusto del cocktail troppo amarognolo.
  2. In una pentola versate l’acqua, lo zucchero e le scorze di lime e accendete il fuoco a fiamma moderata.
  3. Mescolate finché lo zucchero non si sia sciolto, poi spegnete la fiamma e lasciate raffreddare per 10 minuti.
  4. Spremete i lime e il limone filtrando il loro succo per eliminare i semi.
  5. Versateli in una ciotola capiente e unite lo sciroppo preparato eliminando la scorza dei lime.
  6. Aggiungete anche il rhum e le foglie di menta tritate finemente e mescolate con cura.
  7. Trasferite la ciotola nel freezer e lasciate riposare per 3 ore.
  8. Dopo il tempo trascorso riprendete la ciotola e con una forchetta rompete i cristalli di ghiaccio che si saranno formati.
  9. Mescolate riducendo il composto in una crema fredda e riponete nuovamente in freezer per un’altra ora.
  10. Prima di servire, mescolate la vostra granita con la forchetta.
  11. Versatela nei bicchieri da dessert decorando con una foglia di menta e una fetta di lime!

Potete arricchire la ricetta con l’aggiunta di 2 cucchiai di sciroppo alla menta al momento di servire i vostri cocktail. È possibile preparare in alternativa una granita al mojito analcolica senza aggiungere il rhum, per accontentare anche bambini e astemi!

Conservazione

Potete conservare la vostra granita per un paio di settimane in freezer ben chiusa in un contenitore.

Provate anche la ricetta della granita siciliana al limone!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo Ricette estive

ultimo aggiornamento: 15-08-2022


Mai provato il ketchup di carote? Ecco la nostra ricetta per una salsa incredibile!

Granita al limone siciliana: l’estate in un dessert