Ingredienti:
• 300 g di fagioli borlotti in scatola già cotti
• 1spicchio di aglio
• 1 rametto di rosmarino
• 50 ml di olio extravergine di oliva
• noce moscata q.b.
• il succo di 1 limone
• 50 g di tahina
• sale q.b.
• e pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Hummus di fagioli: la variante cremosa e dal sapore delicato del popolare hummus di ceci. Scopriamo insieme come si prepara!

Quando si parla di hummus la prima cosa che viene in mente è sicuramente quello di ceci. Questa crema a base di legumi e ricca di spezie, proveniente dalla cucina mediorientale, è oggi uno dei piatti più amati al mondo. La ricetta classica la conosciamo un po’ tutti ma oggi vogliamo proporvi la ricetta dell’hummus di fagioli borlotti al rosmarino, una deliziosa crema senza cottura perfetta da servire in qualsiasi occasione, da un aperitivo tra amici ad una tranquilla cena in famiglia.

Grazie al suo sapore delicato, l’hummus di fagioli si presta ad essere un piatto adatto ad ogni stagione. In estate ad esempio può essere preparato ore prima e messo in frigo per essere servito freddo, magari accompagnato con dei crostini di pane tostato, dei semplici crackers o della piadine scaldate in padella. Siete curiose di sapere come si prepara? Allora non vi resta che proseguire nella lettura e scoprire la preparazione della ricetta dell’hummus di fagioli.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Hummus di fagioli
Hummus di fagioli

Preparazione della ricetta per l’hummus di ceci

  1. Prendete i borlotti in scatola (già cotti), scolateli, sciacquateli velocemente sotto l’acqua e fateli sgocciolare.
  2. Trasferiteli in un mixer e aggiungeteci lo spicchio d’aglio sbucciato e privato dell’anima, il sale, l’olio extravergine di oliva, il rosmarino precedentemente tritato, il succo di limone, il pepe e la noce moscata. Frullate il tutto.
  3. Se la consistenza non vi sembra giusta e la crema risulta troppo liquida aggiungete un altro po’ di fagioli se invece vi sembra troppo solida aggiungete un po’ di acqua.
  4. Trasferite l’hummus in delle ciotole e servitelo accompagnato con dei crostini di pane tostato (o in alternativa con delle piadine o dei crackers).

Varianti sfiziose dell’hummus di fagioli cannellini o senza tahina

L’hummus è una delle ricette facili e veloci molto versatile.

  1. Potete preparare la versione con i fagioli cannellini, sostituendo i legumi classici della preparazione e procedendo come da ricetta.
  2. Per preparare l’hummus di fagioli senza tahina, omettete semplicemente questo ingrediente ottenendo una versione più light.
  3. Infine, tra le spezie da aggiungere a questa deliziosa crema ricordiamo anche la paprica dolce o il peperoncino fresco per gli amanti dei sapori decisi e della cucina piccante.

Conservazione

L’hummus di fagioli può essere conservato in frigo per 1-2 giorni, all’interno di un contenitore chiuso ermeticamente. Essendo però un piatto che si realizza in pochissimi minuti si consiglia comunque di prepararlo al momento.

Provate la ricetta dell’hummus di ceci!

2/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 14-02-2022


Un piatto invitante e che sa di casa: ecco a voi il cavolfiore gratinato!

Scarola affogata, il contorno genuino e sfizioso