Ingredienti:
• 1/2 kg di indivia belga
• 80 gr di pane grattato raffermo
• 1 cucchiaino di timo o altra erba mediterranea
• pepe macinato q.b.
• 40 gr di parmigiano grattugiato
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

La ricetta dell’indivia belga gratinata al forno: un contorno facile e gustoso da servire in tavola in qualsiasi occasione.

L’indivia belga gratinata è un contorno di verdure veloce, a cui ricorrere quando si ha poco tempo per cucinare ma non si vuole rinunciare a qualcosa che soddisfi il palato, senza appesantire. Nonostante il gusto sfizioso infatti, questa verdura ha pochissime calorie, e potrebbe diventare la ricetta del contorno gustoso perfetta per questo inverno.

È ottima come antipasto, ma è perfetta soprattutto come contorno, a completare un secondo di carne, magari accompagnato da altre verdure grigliate. Un’ottima idea è quella di servirle in un buffet, cucinandole con largo anticipo, oppure si possono usare come ripieno per un panino, in aggiunta a del formaggio morbido e un velo di maionese o anche della salsa caesar. Sono perfette da servire quando abbiamo ospiti vegetariani o vegani.

Aggiungendo al pane grattato spezie diverse, come il curry o il cumino, oppure variando le erbe aromatiche – salvia, rosmarino o prezzemolo- si possono creare interessanti varianti di sapore, per questa ricetta semplice e sfiziosa. La preparazione è veramente velocissima e, con la panatura di questa ricetta, è possibile condire anche zucchine, melanzane e peperoni.

Vediamo passo passo tutti i trucchi per come cucinare l’individa belga nel migliore dei modi.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Indivia belga gratinata
Indivia belga gratinata

Preparazione dell’indivia belga gratinata

  1. Lavate accuratamente l’indivia sotto l’acqua. Tagliate a metà, nel senso della lunghezza, ogni cespo.
  2. Preriscaldate il forno, in funzione statica a 200° C.
  3. Preparate la panatura unendo in una ciotola il pane grattato, il formaggio grattugiato, le erbe aromatiche prescelte, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.
  4. Foderate una teglia con un foglio di carta forno, e disponete i mezzi cespi di indivia, con la parte tagliata all’insù.
  5. Distribuite la panatura su ogni indivia, e infine irrorate con l’olio d’oliva la superficie.
  6. Cucinate per 15 minuti, o fino alla comparsa dorata della crosticina.
  7. Se optate per la padella, ungete il fondo con olio d’oliva, cucinate per 5 minuti le insalate belga e finite la cottura, mettendo un coperchio alla vostra padella, fino a che non compare una panatura dorata in superficie.

Se volete provare una ricetta più golosa, ma sempre con questo ortaggio, allora possiamo suggerirvi l’indivia belga al forno con prosciutto.

Conservazione

Una volta cotta l’indivia gratinata si può conservare fuori frigo qualche ora, oppure in frigorifero fino a tre giorni, avendo cura di riporla in un contenitore pulito e ben chiuso.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-12-2021


Feste alle porte? Ecco come si prepara il calzone della Vigilia di Natale

Resta comasca: il dolce pan di Pasqua del lago di Como