Insalata di seppie con zucchine e asparagi, un contorno fresco e genuino perfetto da servire in occasione di un pranzo o una cena di pesce!

L’insalata di seppie con asparagi e zucchine è un contorno perfetto per questa stagione. Il caldo e le belle giornate iniziano a farla da padrone, per questo si a ha sempre più voglia di piatti freddi e leggeri. Questa insalata, grazie all’abbinamento tra seppie e verdure, può essere servita come contorno, ma anche come piatto unico. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta dell’insalata di seppie e asparagi (per 4 persone)

  • 500 g di seppia bianca
  • 300 g di asparagi
  • 1 zucchina media
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe rosa q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Insalata di seppie
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Naturhouse-Chioggia-442753709174954/

Preparazione dell’insalata di seppie e verdure

Per prima cosa dedicatevi alla pulizia degli asparagi: eliminate la parte più legnosa del gambo e pelateli con l’aiuto di un pelapatate, sciacquateli bene sotto acqua fredda corrente poi sbollentanteli per 7/8 minuti in acqua leggermente salata poi scolateli e passateli velocemente in acqua e ghiaccio in modo da raffreddarli. Lavate la zucchina, mondatela, tagliatela a fettine sottili e grigliatela su di una griglia antiaderente un paio di minuti per lato.

Proseguite eviscerando le seppie, eliminate l’eventuale sacchetto di inchiostro presente poi sciacquatele bene sotto l’acqua corrente e tagliatele e listarelle. Prendete un’ampia padella antiaderente, versate sul fondo un filo d’olio di oliva, aggiungete l’aglio e mettete sul fuoco. Lasciate rosolare per qualche minuto poi unite le seppioline tagliate a listarelle e dopo qualche minuto aggiungete anche gli asparagi e le zucchine.

Aggiustate di sale e pepe in base al vostro gusto, eliminate l’aglio e fate cuocere ancora per 3 minuti. A cottura ultimata spegnete il fuoco, versate l’insalata di seppia in una insalatiera, spolverate con il prezzemolo tritato e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Buon appetito!

Se preferite potete preparare le seppie con piselli.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Naturhouse-Chioggia-442753709174954/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-06-2018


Madeleine al salmone senza glutine

Risotto melone, rucola e gorgonzola: primo piatto delicato