L’imprenditore italo-americano Joe Bastianich torna per la nuova edizione di MasterChef Italia 2023.

Imprenditore, personaggio televisivo e musicista, Joe Bastianich è uno di quei personaggi che riescono a calarsi egregiamente in qualsiasi parte… forse è per questo che ha tutto questo successo. Dopo l’addio a MasterChef Italia alla fine della settima stagione, Bastianich non ha sicuramente chiuso con la televisione, ma sono in tanti a rimpiangerlo nel programma di cucina più famoso d’Italia. A chi non manca il carismatico giudice di MasterChef? State tranquilli, nella nuova stagione del contest culinario sembra proprio che lo rivedremo.

Joe Bastianich
Joe Bastianich

10 ricette detox per tornare in forma

L’annuncio alla conferenza stampa

Durante la conferenza stampa di lunedì 11 dicembre, a ridosso della nuova edizione del programma di cucina, gli attuali giudici del contest (Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli) hanno parlato delle novità e dell’inizio del programma. Tra nuove prove, giudici misteriosi e ospiti, pare proprio che anche Joe Bastianich avrà un ruolo in questa nuova edizione.

Al momento non possiamo confermare la sua partecipazione come giudice, ma è plausibile vederlo apparire come ospite in MasterChef Italia 2023. Potrebbe essere coinvolto in una prova fuori dalle cucine o magari in una sfida speciale durante la MasterClass. Comunque sia, sarà un momento sorprendente ed emozionante rivedere l’imprenditore nel programma dopo tanto tempo.

Jeo Bastianich si schiera

Nonostante abbia lasciato, negli scorsi anni, la giuria di MasterChef Italia, sembra invece che non si sia tirato indietro per l’edizione americana. Negli ultimi giorni ha pubblicato un post nello studio di MasterChef, dove si schiera nella recente diatriba sulla qualità (o meno) del panettone.

Nello scatto, infatti, vediamo Bastianich con un cartellone homemade con scritto: “Panettone is a big muffin”. A seguire ha taggato tantissimi chef amici e testate giornalistiche, tra cui: Carlo Cracco, Iginio Massari e Antonino Cannavacciuolo.

Sotto il post sono aumentati i commenti di follower che hanno iniziato a fare paragoni simili a quello dell’imprenditore, oppure hanno commentato il cartellone pro o contro. Tra i commenti leggiamo: “Ha appena perso la cittadinanza italiana”, ma anche: “Non si possono insultare i muffin così”.

Leggi anche
Il Times critica il panettone italiano

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 13-12-2023


Combattere il cancro con la tavola di Natale: i piatti che combattono e proteggono dalla malattia

Csaba dalla Zorza non potrebbe mai fare a meno di… (il commento per tutte le donne)