“Basta con il panettone, ha molti difetti”, questo il commento di un food editor del Times sul dolce tradizionale natalizio italiano.

Sarà perché negli ultimi anni il panettone sta spopolando anche in Inghilterra? Sarà per gelosia o per sincera valutazione dei pro e dei contro del lievitato simbolo del Natale in Italia? Quale che sia il motivo sembra che uno dei food editor del Times inglese non abbia proprio un buon rapporto con questo dolce… anche se pare possa essere l’unico visti i dati di acquisti per l’anno 2023!

Panettone
Panettone

10 ricette detox per tornare in forma

La recensione negativa sul panettone

Il food editor che odia il panettone si chiama Tony Turnbull, e scrive proprio per il Times. Sul dolce ha detto: “Basta con il panettone, sospetto (e spero) che i dati di vendita non raccontino l’intera storia. Tanto per cominciare, molte persone preparano ancora il Christmas pudding, mentre nessuno prepara il proprio panettone a casa, quindi gli amanti del pudding vecchio stile non sono calcolati. Inoltre, sappiamo tutti che il fascino del panettone, con le sue belle confezioni, non sta nel mangiarlo ma nel regalarlo”. Poi continua: “Aperitivo assieme? Prendi un panettone. Regalo per un collega? Prendi un panettone. Un ringraziamento alla dog-sitter? Prendi un panettone. È come una grande partita di ‘patata bollente’ in cui l’obiettivo è quello di non rimanere con il pacco in mano alla vigilia di Natale”.

Dopo questa invettiva, non contento, procede elencando tutti i difetti del dolce e concludendo con: “buono solo quando, in prossimità della data di scadenza ad aprile, ci si fa un gigantesco pudding aggiungendoci il burro”.

I dati di acquisto in America nel 2023

L’editor si riferisce e contesta i dati relativi al 2023 sulla vendita di panettoni e Christmas pudding per la catena di supermercati Waitrose e i grandi magazzini Selfridges. Le cifre infatti sembrano premiare il dolce italiano rispetto a quello americano: nel 2023 il panettone si aggiudica un +24% di acquisti nei supermercati Waitrose, invece secondo una stima dei grandi magazzini sono un po’ di anni che il dolce italiano batte quello tradizionale inglese. Quest’anno, in pratica, per ogni acquisto di tre panettoni, i consumatori inglesi hanno optato per un solo pudding.

Leggi anche
Non è Natale senza il Christmas pudding!

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 06-12-2023


Antonella Clerici impietrita: “Sono in difficoltà”

A Merano l’atmosfera si fa magica con i mercatini di Natale