La casa torta Break Bread è tutta fatta di dolci

Come fare un infuso vegan disintossicante

La casa torta Break Bread, a Los Angeles, è il paradiso dei golosi: le torte colorate e decorate ricoprono le pareti dei sei piani

La casa torta Break Bread, è un’installazione artistica di sei stanze, realizzata da Scott Hove and Keith Magruder per la Think Tank Gallery. Si trova al secondo piano di un magazzino industriale nel distretto della moda, precisamente al numero 939 di Maple Avenue, e può essere difficile da individuare durante la frenesia dello shopping diurno, ma una volta individuata, vi immergerà completamente.

La casa torta non è tutta glassa e panna

Quasi tremila metri quadrati di sculture di torta, dal soffitto al pavimento, ma nelle sei camere, troviamo anche labirinti di specchi tecnologici, un camioncino dei gelati dagli sgargianti colori acquerello, e un bar.

La casa più originale al mondo, però, non vuole essere la rappresentazione solo di una dolcezza irrealistica della società.

Per aggiungere spessore, un po’ di tenebra al progetto, e soprattutto, per contrastare la dolce stucchevolezza delle torte, sono stati aggiunti anche elementi inaspettati nelle sculture.

Nelle torte, sono stati posizionati elementi inerenti alla violenza, senza però compromettere la bellezza delle sculture, allo stesso tempo.

Avvicinandosi meglio, si notano infatti coltelli a serramanico, fauci di lupo e di leopardo, realizzati in plastica, che conferiscono una ferocità all’installazione.

Secondo gli artisti, è il modo giusto per rappresentare, non solo il dolce, ma anche la violenza della società.

La casa torta Break Bread, poteva essere visitata gratuitamente dal 13 Febbraio al 13 Marzo 2016.

L’installazione, o meglio, il festival, per 30 giorni ha rallegrato e stupito la città di Los Angeles, con spettacoli, arti visive e cene a sorpresa tra le pareti di glassa.

Dettaglio: il soffitto della casa torta Break Bread
Dettaglio: fauci di lupo in un lampadario della casa torta Break Bread

Sito ufficiale della Think Tank Gallery.

Fonte immagini: Facebook

 

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-03-2016

Redazione Primo Chef

X