Con la Dieta dell’intestino sano è possibile liberarsi dei chili di troppo, combattendo i disturbi della digestione.

La Dieta dell’intestino sano, chiamata anche Dieta Swift dal nome della sua ideatrice, aiuta a ritrovare il benessere e a liberarsi del peso in eccesso in sole quattro settimane. Questo regime alimentare permette di modificare la flora batterica intestinale, andando a combattere i disturbi della digestione. Da qui ne deriva una perdita di peso corporeo ed un miglioramento dello stato di salute.

Come funziona la Dieta dell’intestino sano o Dieta Swift

Il programma da seguire è suddiviso in quattro settimane. L’approccio è di carattere flexitariano ossia basato sulla varietà, ricco e con una particolare attenzione verso il glutine e gli alimenti che lo contengono.

Dieta dell'intestino sano
Fonte foto: https://www.facebook.com/farmaciaraimopisa/photos/

Seguendo il percorso proposto è possibile dimagrire in maniera definitiva, regolare la digestione, dire addio agli spiacevoli disturbi intestinali e migliorare la salute della pelle. Permettendo quindi di sentirsi con molta più energia in corpo e di aumentare anche le capacità di concentrazione.

Alla base di questo regime alimentare ci sono le verdure, così come le proteine magre di natura sia animale che vegetale. Cereali integrali, frutta e grassi (tra cui anche gli oli) devono invece essere consumati in maniera più limitata.

Chi è Kathie Madonna Swift: la nutrizionista che ha elaborato la Dieta dell’intestino sano

Kathie Madonna Swift è l’autrice del libro “La Dieta dell’intestino sano“, in collaborazione con Joseph Hooper. Nutrizionista olistica di grande successo, ha elaborato una teoria secondo cui le persone in sovrappeso presentano una flora batterica intestinale diversa rispetto ai soggetti normopeso. Questo ha messo in evidenza che i problemi di peso sono spesso associati a disturbi della digestione come meteorismo, gonfiore, stipsi e diarrea. La dottoressa ha quindi creato un regime alimentare adatto a queste persone, perché la salute passa attraverso l’intestino.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/farmaciaraimopisa

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


La merenda in ricordo dello chef Alessandro Narducci, morto prematuramente in un incidente stradale

Anno internazionale del Cibo italiano: menù e location sulle cene ai Castelli