Al via la tre giorni dedicata al periodo medievale con la Rievocazione storica a San Salvatore: la manifestazione che celebra l’Offerta dei Censi.

L’evento Rievocazione storica a San Salvatore, in occasione del suo ventesimo anniversario, si terrà nel centro storico della città del Monte Amiata, in provincia di Siena, da venerdì 6 luglio 2018 a domenica 8 luglio 2018. Una tre giorni dedicata al periodo medievale, per celebrare l’Offerta dei Censi, ovvero dei prodotti che la natura offre, specialmente durante il periodo estivo.

La Rievocazione storica a San Salvatore, edizione 2018

Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena, si prepara a riscoprire le proprie origini, attraverso la sua trasformazione in un Castrum medievale.

Rievocazione storica a San Salvatore
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ConventoSanBartolomeo/

Tre giorni di festa, ricchi di sfarzo, fanno rivivere arti e mestieri del passato. Anche i vestiti tornano ad essere quelli di un tempo, mettendo in scena una vera e propria simulazione di vita nel periodo del medioevo. Il tutto è accompagnato dal buon cibo locale, proposto dalle taverne della zona. Ci si prepara così all’Offerta dei Censi: pratica in largo uso nel tredicesimo secolo proprio ad Abbadia San Salvatore. La messa in scena di questo momento fulcro della manifestazione sarà domenica 8 luglio 2018.

La festa, unica nel suo genere, anima il borgo storico del paese, tra le varie piazze e strade, trasformando la città del Monte Amiata in un palcoscenico naturale. Danzatori, musicisti, banchetti, mercatini e molto altro, attendono i visitatori della manifestazione, ogni anno sempre più numerosi ed interessati a scoprire come si viveva nel passato in Toscana.

Divertimento, banchetti e tanta musica saranno alla base di questo evento, tanto atteso. Le taverne resteranno aperte fino a notte fonda, per permettere ai commensali di godere di lauti pasti, all’insegna del buon gusto e delle tradizioni toscane. Una tre giorni davvero originale, senza eguali, dedicata a grandi e piccini, per riscoprire le origini e la cultura del nostro Paese.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ConventoSanBartolomeo/

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


La Festa del fungo porcino di Marcetelli celebra il prodotto locale per eccellenza, già apprezzato dagli antichi romani

Jazz and Wine: l’evento che unisce la buona musica al vino di qualità