Pranzare sospesi a 30 metri di altezza è ora possibile grazie all’evento torinese Bora on Air.

Bora on Air a Torino è l’incredibile evento gastronomico che permette ai suoi ospiti di mangiare sospesi nell’aria, ad un’altezza di 30 metri; per godersi un pasto eccezionale immersi nel pittoresco paesaggio torinese. Dal 15 al 17 marzo 2018 è possibile vivere un’esperienza sbalorditiva, dedicata al buon gusto e all’amore del panorama visto dall’alto.

L’iniziativa è firmata Bora: azienda tedesca di altissima qualità, che si occupa di elementi di aspirazione per piani cottura. Una nicchia particolare, ricca di innovazione.

Come funziona l’evento gastronomico Bora on Air a Torino

Un cubo di vetro posizionato di fronte al Pala Alpitour mediante una gru è la cucina dotata di ogni confort e minuziosamente organizzata. Qui, il piano cottura abbinato al sistema di aspirazione prodotto da Bora è il protagonista di show cooking ad alta quota.

I commensali possono mangiare snack sani, fingerfood saporiti e gustosi e molto altro, sospesi a 30 metri di altezza nel cielo torinese; con una vista mozzafiato sulla città sottostante.

Cibi raffinati, leccornie di vario genere e aria pulita, grazie al silenzioso sistema di aspirazione, unico nel suo genere, rappresentano il progetto innovativo che la città di Torino può vivere grazie a Bora on Air.

Bora on air Torino
Fonte foto:https://it.pinterest.com

Bora on Air nelle metropoli europee

L’azienda tedesca Bora, vuole far conoscere il proprio marchio, sinonimo di grande qualità ed efficienza, in tutto il mondo. Per fare ciò, ha ideato un vero e proprio Revolution Tour che prevede lo spostamento della cucina cubo in vetro in molte metropoli europee. Quella di Torino è una delle tappe del Tour che Bora propone al proprio pubblico.

Anche Roma è stata, nel 2017, una delle città visitate da questo spettacolare evento.

Bora on Air è un evento rivoluzionario, non proprio adatto a tutti, per via dell’altezza; ma in grado di donare emozioni forti, abbinate a prodotti gastronomici d’eccellenza.

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Un fine settimana all’insegna della dolcezza con Una Mole di colombe e cioccolato

Un percorso naturalistico alla scoperta di uno dei più nobili vini con L’Anello del Pinot Nero