Il Regno Unito toglie dalle casse dei supermercati il cibo spazzatura per combattere l’obesità infantile

Il primo passo contro l’obesità infantile, compiuto dal Regno Unito, è stato quello di eliminare il cibo spazzatura dalle casse dei supermercati.

Il cibo spazzatura, eccessivamente calorico e di scarsa qualità a livello nutrizionale è tra le cause principali di obesità, specialmente infantile. La risposta dell’Inghilterra, nell’estate 2018, al problema in analisi è stata quella di eliminare tutto il Junk food dalle casse dei supermercati. In questo modo è possibile salvaguardare la salute dei consumatori.

Il divieto del Regno Unito ad esporre cibo spazzatura sugli scaffali alle casse dei supermercati

L’obiettivo dell’Inghilterra consiste nell’evitare che sia bambini che adulti rimangano attratti da dolciumi e cibi troppo calorici mentre sostano in coda alla cassa del supermercato.

Cassa supermercato
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/La-Nuova-Serenissima-Pizzeria-al-taglio-165790993627615/

Via quindi dagli scaffali tutti quegli alimenti poco sani, al fine di combattere una vera e propria piaga dell’età moderna: l’obesità. Così facendo, i consumatori non si trovano più ad essere invogliati all’acquisto di prodotti poco salutari.

Il ministro della sanità inglese: Jeremy Hunt, in relazione al fatto che il 34% dei bambini inglesi che frequentano la scuola primaria sono sovrappeso o, peggio ancora, obesi, vuole mettere la popolazione di fronte al fatto che i cosiddetti Junk food sono deleteri per la salute, scoraggiandone in primo luogo l’acquisto, e poi il consumo. In Italia i dati non sono tanto migliori e incoraggianti, è necessario quindi agire informando le famiglie e promuovendo il consumo di cibi non confezionati e più salutari.

L’obesità infantile, in realtà è un problema mondiale. Trovare escamotage per combatterla è soltanto l’inizio di una dura battaglia per la consapevolezza che l’alimentazione gioca un ruolo essenziale nel benessere di ciascun individuo. Vivere in maniera equilibrata, praticando regolarmente attività fisica è la base per trovare salute ed armonia; fin da bambini. Quando i bambini hanno fame tra un pasto e l’altro è bene proporre snack salutari, magari cucinati in casa, saporiti e golosi; ma decisamente meno calorici e più sani.

Detto questo, non bisogna fare di tutta un’erba un fascio: qualche strappo alla regola ci sta e aiuta a vivere meglio le consuetudini di ogni giorno, anche in ambito alimentare. La cosa importante è non trasformare un’ eccezione nella quotidianità, per evitare brutte sorprese!

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/La-Nuova-Serenissima-Pizzeria-al-taglio-165790993627615/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 27-06-2018

X