Ingredienti:
• 550 ml di acqua
• 200 ml di alcol a 90°
• 100 g di liquirizia purissima a pezzetti
• 400 g di zucchero semolato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Come preparare il liquore alla liquirizia: denso, cremoso e… delizioso! La ricetta per preparare un digestivo ideale da servire fresco a fine pranzo o dopo cena.

Oggi prepariamo una bevanda molto gradevole e anche molto semplice da realizzare: ecco a voi come fare il liquore alla liquirizia, cremoso e ricco di gusto, perfetto da servire come digestivo al termine di un pranzo o di una cena importante.

La liquirizia è una pianta appartenente alla famiglia delle leguminose, ed è conosciuta in ambito erboristico per le sue proprietà lassative, ma anche per i suoi effetti benefici in caso di asma, tosse o diabete.

Il liquore preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in freezer anche per un lungo periodo, in più potete utilizzarlo anche per insaporire il gelato o come bagna per dolci aromatizzati alla liquirizia. Di questa bevanda ne esistono tantissime versioni: in Calabria ad esempio si prepara il liquore tipo “anima nera” con liquirizia in polvere.

Che ne dite, cominciamo? Allora seguiteci in cucina!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Liquore alla liquirizia
Liquore alla liquirizia

Come si fa il liquore alla liquirizia: ricetta originale

  1. Per prima cosa prendete una pentola capiente e versatevi all’interno lo zucchero e l’acqua, mescolate bene e mettetela sul fuoco. Fate sciogliere lo zucchero, poi unite anche la liquirizia purissima e fate cuocere sempre a fiamma bassa.
  2. Mescolate continuamente in modo da far sciogliere completamente la liquirizia. A questo punto spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente il liquido. Solo quando lo sciroppo di acqua, zucchero e liquirizia sarà completamente freddo aggiungente anche l’alcol.
  3. Mescolate bene e imbottigliate il liquore in bottiglie di vetro. Mettete in frigorifero o in congelatore e servite freddo.

Cosa ne dite di scoprire anche come fare la tisana alla liquirizia?

Liquore alla liquirizia Bimby

  1. Mettete la liquirizia, lo zucchero e l’acqua nel boccale, dunque fate cuocete a 100 °C, vel. 1, per circa 15 minuti.
  2. Una volta che la miscela sarà pronta, fatela raffreddare e poi aggiungete l’alcol. Mescolate i composti a vel. 3 per 30 secondi.
  3. Versate il liquore nelle bottiglie, se volete aiutandovi con un imbuto, poi mettete in frigorifero o meglio ancora fatelo riposare in dispensa per 5-7 giorni.

Per approfondire questa preparazione ecco tutti i dettagli per fare il liquore alla liquirizia con il Bimby.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-04-2018


Ricetta dei muffin alla banana e fragole: buonissimi!

Pesce spada con zucchine