Ingredienti:
• 200 g di nocciole
• 500 ml di alcool
• 400 g di zucchero
• 600 ml di latte
• 200 ml di panna
• 1 stecca di cannella
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Semplice da preparare e dal sapore intenso, il liquore alla nocciola è un bellissimo regalo gastronomico, oltre che un ottimo digestivo.

Le nocciole, con il loro profumo e il sapore tostato sono l’ingrediente di alcune delle ricette più amate in assoluto. Vi dice niente la Nutella? Oggi però vogliamo renderle protagoniste di una bevanda alcolica perfetta da gustare a fine pasto o da donare a Natale: stiamo parlando del liquore alla nocciola.

Chiamarla crema di nocciole creerebbe un po’ di confusione ma tant’è. Questo liquore fatto in casa è davvero semplicissimo da preparare ed è un regalo gastronomico particolare, diverso e decisamente più veloce da preparare rispetto al limoncello. Curiosi di scoprire la nostra ricetta del liquore alla nocciola?

Liquore alla nocciola
Liquore alla nocciola

Come preparare la ricetta del liquore alla nocciola

  1. Per preparare il liquore alla nocciola cominciate sterilizzando per bene barattoli e bottiglie che vi serviranno per la preparazione e la conservazione.
  2. Sbucciate poi le nocciole e adagiatele su una teglia rivestita di carta forno.
  3. Tostatele a 180°C per 15-20 minuti, girandole spesso così da evitare che si brucino.
  4. Sfornatele e lasciatele raffreddare quindi sfregatele tra le mani, una contro l’altra per rimuovere tutte le pellicine.
  5. Trasferite le nocciole in un robot da cucina piuttosto potente insieme a una parte di zucchero e frullate fino a ottenere un composto farinoso.
  6. Trasferite la polvere di nocciole in un barattolo a chiusura ermetica, unite la cannella, versate l’alcool e chiudete con il tappo.
  7. Lasciate riposare il tutto a temperatura ambiente per 15 giorni, agitandolo senza aprirlo un giorno sì e uno no.
  8. Trascorso il tempo di macerazione, filtrate il composto e tenetelo da parte.
  9. Portate a bollore in un pentolino il latte, la panna e lo zucchero rimasti e fate addensare per 10 minuti.
  10. Lasciate raffreddare e unite l’alcool filtrato, mescolando bene.
  11. Trasferite in una bottiglia di vetro a chiusura ermetica e chiudete. Vi consigliamo di lasciar riposare il liquore alla nocciola per almeno un mese prima di gustarlo.

Inoltre, se questa ricetta vi è piaciuta, vi consigliamo di provare tutte le nostre ricette con le nocciole!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 11-11-2020


Torta nutellotta di Anna Moroni con riccioli di cioccolato

Vellutata di zucca e noci: squisita e piena di vitamine!