Lonza al timo: la ricetta del secondo piatto saporito

Saporita lonza di maiale al timo: ecco la ricetta!

Come preparare la lonza al timo, un secondo piatto semplice, saporito e perfetto per gli amanti dei secondi piatti di carne. Ecco la ricetta passo per passo!

La lonza al timo è un secondo piatto delizioso e molto profumato, ideale da servire in occasione di un pranzo o un cena in famiglia soprattutto in un’occasione di festa. La preparazione della lonza al forno con timo e chiodi di garofano è veramente semplicissima, dato che basta aggiungere le spezie, massaggiare la carne per insaporirla e poi procedere con la cottura in forno. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta della lonza di maiale al timo (per 4 persone)

  • 1 kg di lonza di maiale
  • 5/6 rametti di timo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • chiodi di garofano q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Lonza al timo
Lonza al timo

Preparazione della lonza al forno morbida e saporita

Per prima cosa prendete la carne, effettuate dei leggeri tagli sulla superficie e inseritevi all’interno i chiodi di garofano. Successivamente massaggiate la carne con olio, sale, pepe e timo tritato in modo da insaporirla per bene.

Ungete il fondo di una pirofila con l’olio di oliva. Adagiatevi all’interno la carne e coprite con un foglio di alluminio. Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 20 minuti.

Trascorso questo tempo di cottura togliete l’alluminio e fate cuocere ancora per altri 25 minuti in modo da far dorare bene la carne.

A cottura ultimata togliete la carne dal forno e lasciate riposare per alcuni minuti prima di tagliare a fette e servire con un contorno a piacere. Buon appetito!

Un’idea in più: se volete rendere la carne ancora più saporita potete optare per un trito di erbe aromatiche realizzato con timo, alloro e rosmarino.

Come conservare: la lonza preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero al massimo per 2/3 giorni.

Un’altra ricetta che potete provare è l’insalata con lonza.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-09-2019

X