Ingredienti:
• 250 g di farina
• 140 g di burro
• 250 g di datteri
• 2 cucchiai di latte
• 2 cucchiai di acqua
• 1 cucchiaio di acqua di rose
• 1 cucchiaio di zucchero
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

I mamul sono dei biscotti tipici della cultura araba che mettono d’accordo popoli diversi grazie alla loro semplice bontà.

I mamul, meglio noti come ma’mul sono dei dolcetti tipici del Medio Oriente. Vantano una tradizione millenaria e sono tra le poche ricette in grado di mettere d’accordo popoli appartenenti a religioni diverse. I musulmani per esempio sono soliti consumarli per celebrare la fine del Ramadan, i cristiani in occasione della Pasqua e gli ebrei infine, in diverse celebrazioni religiose come l’Hannukah.

La ricetta tuttavia è pressapoco sempre la stessa: un guscio di impasto croccante, solitamente pasta frolla, farcito con datteri o altra frutta fresca o secca poi cotto in forno. Le forme variano da zona a zona: dalla classica rotonda a quella che mira a ricreare la forma di un dattero a una molto particolare che si ottiene pressando i biscotti in stampi in legno. In tutti i casi questi biscotti arabi con i datteri sono davvero semplici da riprodurre, quindi perché non provarli?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Mamul

Come preparare i mamul con la ricetta originale

  1. Impastate in una ciotola la farina con il burro, due cucchiai di acqua e due di latte fino a ottenere un panetto.
  2. Lasciatelo riposare e nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno.
  3. Snocciolate i datteri e tritateli grossolanamente al coltello.
  4. Metteteli in padella con lo zucchero e l’acqua di rose e cuoceteli fino a quando non otterrete un composto cremoso.
  5. Lasciatelo intiepidire prima di procedere con la preparazione.
  6. Staccate delle porzioni di impasto grandi come una noce e appiattitele sul palmo della mano.
  7. Ponete al centro un cucchiaino di ripieno e richiudete, formando una pallina leggermente appiattita.
  8. Adagiate i mamul su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli a 160°C per 30 minuti.
  9. Una volta freddi, decorate a piacere con dello zucchero a velo.

Questi dolci tipici siriani sono davvero deliziosi con il loro ricco ripieno a base di datteri. Se amate questo genere di ricette, vi consigliamo di provare anche i nostri biscotti alle mandorle, non ve ne pentirete.

Conservazione

I mamul si conservano in una scatola di latta per oltre una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Biscotti

ultimo aggiornamento: 23-08-2021


Barchette di cetrioli farcite: la ricetta pronta in 5 minuti

Risotto alla banana: la ricetta di un piatto dolce ma saporito