Ingredienti:
• 1 scalogno
• olio extravergine di oliva q.b.
• 2 banane
• 200 g di riso
• 1 bicchiere di vino bianco
• brodo vegetale
• 100 g di burro
• 50 g di parmigiano
• pepe q.b.
• miele di acacia (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 320

La ricetta del risotto alla banana è molto veloce da preparare e porterete in tavola un piatto dal gusto esotico e con una nota di dolcezza.

Il risotto alla banana è un primo piatto molto particolare dal gusto cremoso e con una nota di dolcezza. Per chi ama le ricette tradizionali può essere un azzardo, ma se volete provare qualcosa con un sapore diverso questa ricetta fa al caso vostro. Gli ingredienti che vi occorrono sono pochi ed essenziali e vi consigliamo di usare la qualità di riso che preferite per realizzare questo risotto alle banane.

Il risotto è uno dei piatti più amati della tradizione culinaria italiana per cui esistono davvero tantissimi modi e ingredienti per cucinarlo. Negli ultimi anni si andata creando una nuova tendenza, che lo vede sempre più spesso realizzato anche con la frutta. I risotti a base di frutta che risultano più gradevoli sono sicuramente quelli che utilizzano frutti poco acidi. Grazie alla loro bassa acidità infatti si sposano bene con ingredienti salati e amari senza creare abbinamenti sgradevoli. Vediamo insieme come preparare la nostra semplice ricetta.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Risotto alla banana
Risotto alla banana

Preparazione del risotto alla banana

  1. Soffriggete lo scalogno in una padella con un filo di olio fino a quanto non sarà dorato.
  2. Aggiungete il riso e fatelo tostare, quindi aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco.
  3. Nel frattempo schiacciate con una forchetta una banana fino ad ottenere una purea.
  4. Portate il riso a cottura ideale aggiungendo via via il brodo vegetale.
  5. A metà cottura aggiungete metà purea di banana.
  6. Passato il tempo indicato nella confezione del riso, e prima di mantecarlo, aggiungere l’altra metà della banana.
  7. Mantecate il tutto con burro e parmigiano.
  8. Per aggiungere un pò di sapidità in più aggiungere una macinata di pepe nero prima di servire e qualche rondella di banana tagliata a modi decorazione e aggiungere un goccio di miele di acacia a piacere su ogni piatto.

Se questa ricetta particolare e insolita vi è piaciuta e volete provare un riso altrettanto cremoso vi consigliamo di preparare il risotto al mascarpone e pepe rosa, un esplosione di gusto per il vostro palato!

Conservazione

È consigliabile consumare questo risotto una volta cucinato, se però dovesse avanzare consigliamo di conservarlo in frigo per un giorno. Per ravvivarlo in seguito potete scaldarlo in padella con una noce di burro.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 23-08-2021


Semplicità e tradizione a tavola con i mamul

Insalata di ceci con ricotta e cetrioli