Mangiare a Roma Sud: le 10 pizze più buone

Mangiare a Roma Sud: le 10 pizze più buone

Come si suol dire, a Roma ci sono più ristoranti che chiese.

La proposte sembrano essere infinite e, soprattutto in una città così grande, può essere difficile scegliere dove andare a mangiare. Se si tratta di pizza però, e se ci si trova nel quadrante più meridionale della Capitale, non ho dubbi su cosa consigliare. Ecco la mia classifica delle 10 migliori pizzerie a Roma Sud!

Sforno

116, Via Statilio Ottato, 110, 00175 Roma RM

Pizza tonda, sempre ben eseguita, ispirata a Napoli ma non proprio una napoletana in purezza: in zona Tuscolana, la pizza di Callegari è a mio avviso impareggiabile. Il panorama dei fritti è pressoché infinito tra quelli in carta e i fuori menù in lavagna, così come i condimenti della pizza, che sono sempre una garanzia in termini di accostamenti e sapore.

180g Pizzeria Romana

Via Tor de’ Schiavi, 53, 00172 Roma RM

In zona Centocelle, periferia Sud-Est della Capitale, ha da non molto aperto quella che secondo me è la nuova cattedrale della pizza romana, tonda, sottile e “scrocchiarella”. Ambiente fresco e prezzi più che onesti per un prodotto di altissima la qualità, con prodotti freschi e local.  Nel cuore, neanche a dirlo, le “romane doc.”: una pizza carbonara così, non l’ho davvero mai assaggiata.

PummaRe San Giovanni

Via Domenico Fontana 16, 00185 Roma RM

Il terzo PummaRe ha aperto nel quartiere San Giovanni, e come gli altri è dedicato all’autentica pizza napoletana. Tradizione ma anche nuove tendenze, ottime materie prime e una scelta tanto ampia da accontentare ogni gusto. Nota di merito agli impasti, che rendono anche le pizze più ricche altamente digeribili. Una chicca, la Carta delle Margherite, dedicata alla regina indiscussa di ogni pizzeria!

Gazometro 38

Via del Gazometro, 38, 00154 Roma RM

Ambiente giovane, curato, moderno eppure un po’ vintage come impone la moda di adesso: Gazometro 38, “Cucina, Pizza e Drink”, è il locale giusto per “fare bella figura”, soprattutto se non si bada troppo al prezzo.  Il forno è passato dalle mani di Seu a quelle di Di Leginio, ma la pizza è rimasta buonissima, non propriamente “napoletana” né tantomeno “romana”: ispirata alla prima e croccante come la seconda, merita l’assaggio!

Moma Pizzeria Romana

Via Calpurnio Fiamma, 40-44, 00175 Roma RM

Zona Tuscolana, un menù ampio e articolato, anzi, “una lista dei desideri”, che spazia dai “sfizi&vizi” (molto buoni, seppure pesantucci), agli hamburger (notevoli!), alla pizza, un po’ più alta rispetto alla classica romana ma ugualmente croccante. Impasto leggero e condimenti gustosi, il tutto per prezzi onestissimi.

Pizza margherita
Pizza margherita

Fermentum

Via Lemonia, 214, 00178 Roma RM

Incantevole location tra Quadraro e Parco degli Acquedotti, uno spazio accogliente e un menù dedicato a fritti e pizze; buoni impasti e proposte di abbinamento sfiziose, tra cui alcune da degustazione. Prezzi un po’ altini e servizio non sempre velocissimo, ma la qualità del cibo merita senza dubbio un posto nella mia classifica!

Sbanco

Via Siria, 1, 00179 Roma RM

Locale enorme, tanto urban, arredo (e menù!) davvero minimal, seppure i televisori al muro stonano un po’. Di nuovo Callegari, lo so, ma per me la sua pizza, e ancor più il suo supplì, sono a tutti gli effetti un’istituzione romane. Da Sbanco la fa da padrona la birra artigianale, con una carta davvero notevole, a rotazione frequente. Prezzi nella media e servizio spartano come sempre, e nel complesso Sbanco è una pizzeria che va provata.

Angelo Pezzella Pizzeria Con Cucina

Via Appia Nuova, 1095, 00178 Roma RM

Tradizione campana e ingredienti di stagione, in un locale luminoso in cui si viene accolti dal forno. La pizza è buonissima, impasto notevole, cornicione compreso, e la scelta dei condimenti non è da meno. Napoletano dall’inizio alla fine del menù, con una selezione di dolci partenopei doc.

Pizzeria i Gemelli

Largo Beato Placido Riccardi, 4, 00146 Roma RM

L’unica pizza al taglio di questa classifica, ma così buona che non potevo non inserirla. Per un pezzetto di pizza al volo, in zona San Paolo, questa è la numero uno: cotta in teglia, sottilissima e croccante, imperdibile la pizza rossa seguita a stretto giro dalla bianca. Un grande classico che non delude mai.

La Caletta Napoletana Roma

Via Eurialo, 92, 00181 Roma RM

Il nome dice tutto e anticipa perfettamente le aspettative: un ambiente familiare, dove gustare una pizza napoletana ben fatta e priva di tutti i fronzoli che ultimamente corredano il panorama delle pizzerie romane. Fritti e dolci completano il quadro, o meglio, la cena, in un luogo in cui la semplicità è padrona e viene premiata.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-02-2020

X