Massimo Bottura e Lara Gilmore aprono Maria Luigia a Modena!

La prossima primavera lo chef Massimo Bottura e Lara Gilmore apriranno la tenuta immersa nel verde Maria Luigia con dodici suite!

Nella campagna del modenese, Massimo Bottura e Lara Gilmore, hanno ristrutturato una grande tenuta immersa nel verde. Si tratta dell’Hotel Maria Luigia a Modena. A partire dalla prossima primavera lo spazio aprirà le porte ai suoi ospiti. All’interno sarà possibile trovare opere d’arte maestose, 12 suite di lusso, arredi di design e buon cibo.

L’inaugurazione è prevista per il 10 febbraio del 2019 e si tratta della prima esperienza nel settore degli alberghi per Bottura. Lo chef e la moglie hanno puntato sul loro territorio di origine. Scopriamo insieme meglio di cosa si tratta e tutto quello che c’è da sapere in merito.

Apre Maria Luigia a Modena: il nuovo hotel di Massimo Bottura!

Massimo Bottura e la moglie hanno deciso di aprire l’hotel a pochi passi dal cuore di Modena, infatti la tenuta si trova a soli 20 minuti d’auto dall’Osteria Francescana. All’interno è possibile trovare 12 suite di lusso, arredate con oggetti di design e opere d’arte.

Massimo Bottura e Lara Gilmore
Fonte foto: https://www.instagram.com/sairahospitality/?hl=it

Il nome del locale è un omaggio alla mamma del proprietario, appunto Maria Luigia. Si tratta di un luogo ideale per godersi un momento di relax all’aria aperta passeggiando tra i meravigliosi giardini. Inoltre è possibile gustare il buon cibo e osservare il design.

Sono presenti anche il campo da tennis e la piscina per i più sportivi, ma anche una stanza dedicata alla musica e al relax. È possibile godere della cucina per la colazione e il light lunch, inoltre ci sono numerosi libri da collezione e vinili da ascoltare.

Quanto costa soggiornare in questo luogo? Il prezzo si aggira intorno ai 450 euro a notte per una camera matrimoniale, con la possibilità di prenotare anche una cena al ristorante dello chef. Ogni camera è inoltre dotata di Lambrusco e Parmigiano Reggiano, per una prima degustazione e l’accoglienza.

Fonte foto: https://www.instagram.com/sairahospitality/?hl=it

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X