Come fare la marmellata di papaya: la ricetta della confettura

Confettura di papaya: la ricetta

Marmellata di papaya fatta in casa, la ricetta per preparare una confettura con un frutto tropicale perfetta per arricchire dessert e dolci a piacere!

La papaya è una grossa bacca, frutto dell’omonima pianta, originaria dell’America centrale e ormai diffuso nell’area tropicale e sudtropicale. Questo frutto, col suo colore arancione e il suo gusto rinfrescante e succoso, può essere utilizzato in moltissime preparazioni. Una di queste è la marmellata di papaya, una conserva fatta in casa e completamente naturale poiché si prepara solamente con frutta e zucchero.

La marmellata preparata seguendo questa ricetta è ideale da spalmare sul pane, ma può essere utilizzata anche per insaporire lo yogurt o per arricchire torte e altri dolci a piacere. Ecco la ricetta passo per passo.

Ingredienti per la ricetta di marmellata di papaya (per 4 persone)

  • 1 kg di papaya
  • 800 g di zucchero

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Marmellata di papaya
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/473018767088315479/

Preparazione: come fare marmellata di papaya

Innanzitutto lavate bene la papaya, poi sbucciatela, eliminate i semi centrali e tagliate la polpa a dadini all’incirca delle stesse dimensioni. Mettete i cubetti di papaya in una ciotola capiente, coprite con un po’ di acqua e fate macerare per qualche ora.

Successivamente scolate la papaya, trasferitela in una pentola capiente, coprite con altra acqua fresca e mettete sul fuoco, raggiunta l’ebollizione, scolate l’acqua e tenetela da parte, mettete la papaya cotta nella pentola aggiungete anche lo zucchero, mescolate bene e fate cuocere per 40 minuti.

Trascorso questo tempo di cottura versate un cucchiaino di marmellata su un piattino, lasciate intiepidire e inclinate il piatto, se la marmellata non cola è pronta e potete trasferirla in vasetti di vetro accuratamente sterilizzati. Chiudete con i coperchi, capovolgete i vasetti e lasciateli raffreddare completamente prima di riporli in dispensa.

In alternativa potete preparare la marmellata di prugne senza zucchero.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/473018767088315479/

ultimo aggiornamento: 06-05-2018