Ingredienti:
• 250 g di polenta a cottura rapida
• 30 g di burro
• olio extravergine q.b.
• sale q.b.
• pane grattugiato q.b.
• pomodori q.b.
• zucchine q.b.
• provola affumicata q.b.
• 4 fettine di carne
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Medaglioni di polenta farciti con fiocchi di latte e pomodorini freschi: una ricetta semplice e gluten free, perfetta per i vostri antipasti.

Hamburger? Sì, ma vegetariani e senza glutine! Oggi vi proponiamo i medaglioni di polenta farciti, un’ottima idea anche per riciclare l’eventuale polenta avanzata.

La farcia che potete scegliere è davvero solo frutto della vostra fantasia: potete usare del semplice formaggio spalmabile, del gorgonzola magari abbinato a un affettato, oppure ricreare un vero e proprio hamburger con la polenta al posto del pane.

Noi abbiamo scelto verdure, formaggio e una fettina di carne, che abbiamo cotto a parte con un po’ di olio e degli aromi. Scegliete i condimenti che preferite e preparatevi a portare in tavola degli antipasti di polenta sfiziosi, ricchi di gusto e adatti anche a chi segue una dieta senza glutine!

Medaglioni di polenta farciti
Medaglioni di polenta farciti

Preparazione dei medaglioni di polenta grigliata

  1. Per preparare i burger di polenta farciti iniziate mettendo un litro d’acqua sul fuoco. Poco prima dell’inizio dell’ebollizione, salate l’acqua e iniziate a versare la farina di polenta mescolando di continuo con la frusta o un cucchiaio di legno in modo da evitare che si formino grumi.
  2. Lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione, spegnete il fuoco e mescolate la polenta con il burro.
  3. Versate la polenta su di un tagliere, stendetela in modo da ottenere uno spessore di circa 1,5 cm e lasciate raffreddare.
  4. Con un coppapasta rotondo ricavate otto dischetti, passateli nel pane grattugiato, irrorateli con un filo d’olio e grigliateli un paio di minuti per lato su una griglia antiaderente.
  5. Terminata la cottura dei dischetti, farciteli a coppie con i pomodori lavati e tagliati a fette, le zucchine, che potete grigliare precedentemente, una fettina di provola e la bistecchina. Buon appetito!

Se questo antipasto di polenta vi è piaciuto, vi consiglio di provare anche gli spiedini di polenta: sono fantastici e senza glutine!

0/5 (0 Reviews)

Mai più dieta punitiva!

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 31-01-2020


Graffe napoletane: il dolce di Carnevale buono tutto l’anno!

Minestra di cicoria: la zuppa semplice e ricca di sapore