Cicerchie e bulgur uniti in questa minestra piccante danno vita a un piatto completo e sostanzioso.

Cicerchie e bulgur è un piatto che ha radici antiche. Infatti, la coltivazione delle cicerchie è stata abbandonata per molti anni perché questo legume conteneva una sostanza che, con l’accumulo, poteva diventare tossica. un tempo la carne scarseggiava, si consumavano molti legumi, è ciò poteva causare problemi di salute. Ora sono state selezionate varietà con un contenuto bassissimo di queste sostanze, e le cicerchie possono essere consumate in tranquillità, anche se è bene non abusarne. Inoltre, sempre per ridurre i rischi, devono essere tenute in ammollo per almeno tre ore se spezzate, come di solito si trovano in commercio, e per una notte se intere.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 65′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ + 3 ore di ammollo

INGREDIENTI PER LA MINESTRA DI CICERCHIE E BULGUR per 3-4 persone

  • 100 g di bulgur
  • 220 g di cicerchie spezzate
  • 120 g di carote
  • 80 g di sedano
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 2 l di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 3 scalogni
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DELLA MINESTRA DI CICERCHIE E BULGUR

Riempite una ciotola di acqua fredda e mettetevi in ammollo le cicerchie. Lasciatele così per tre ore se sono spezzate, per dodici ore se sono intere. Lavate e pelate carote, scalogni, porro e sedano, di quest’ultimo mantenendo le foglie. Tagliateli a pezzettoni e metteteli nel bicchiere di un mixer.

Tritateli finemente con qualche impulso del mixer e versateli in una pentola aggiungendo anche due cucchiai d’olio. Ponete su un fuoco e fate soffriggere per 3-4 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro e fate andare per altri cinque minuti.

Versate nella pentola le cicerchie, aggiungendo subito anche il brodo. Portate a bollore su fuoco vivo, quindi abbassate la fiamma e fate andare per quaranta minuti girando ogni tanto.

Mettete sul fuoco un pentolino, versatevi un cucchiaio d’olio e il bulgur. Saltate il bulgur per tre minuti, girando spesso, quindi versate tutto nella pentola con le cicerchie. Mischiate bene e cuocete ancora per 20-25 minuti. Verificate cottura e densità della minestra, regolate di sale e di pepe, quindi spegnete il fuoco. Dividete nelle ciotole e servite in tavola.

Il bulgur inizia a diffondersi solo ora nella nostra cucina, ma è molto versatile. Provatelo anche nei saccottini di cavolo cappuccio ripieni di bulgur piccante.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-02-2017


Filetti di persico con cipolle e arance in agrodolce

Muffin multicolore