Mini cake di colomba con mousse alla fragola

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un modo divertente per ridare vita al classico dolce pasquale!

Se trascorse le vacanze pasquali avete ancora nella dispensa una colomba ai frutti esotici, vi consigliamo una divertente ricetta per riciclare il classico dolce e trasformarlo in qualcosa di davvero originale.

Farcita con una fresca mousse alla fragola e una golosissima bagna al limoncello, la minicake di colomba è resa ancora più sfiziosa da una copertura di pasta da zucchero e crema al burro.

Divertitevi a dare al vostro dolce la forma che più vi piace o a ricreare la nostra idea “bauletto”!

DIFFICOLTA’: 5

COTTURA: 70′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 120′

INGREDIENTI:  *per 4 mini cake*

  • Colomba “Biellain” ai frutti esotici
  •  250 gr di purea di fragole
  •  10 gr di colla di pesce
  •  250 gr di panna
  • 125 gr di meringa italiana
  •  50 gr glucosio
  •  30 gr acqua
  • 5 gr colla di pesce
  • 500 gr di zucchero a velo
  • 10 gr di glicerina
  • colorante alimentale in gel o in pasta
  • 100 gr di burro pomata
  • 50 gr di zucchero
  • 100 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 10 ml di limoncello

PREPARAZIONE:

Preparare la bagna mescolando 100ml di acqua con 100 g di zucchero, portare a bollore e far ridurre di 2/3 fino ad ottenere un composto denso simile ad uno sciroppo e, una volta freddo, aggiungere il limoncello.

Tagliare le fragole a pezzetti e frullarle, successivamente passare a setaccio il composto per ottenere una purea omogenea. Sciogliere la gelatina precedentemente ammollata nell’acqua fredda, scaldandola con una piccola porzione di purea di fragole. Versare il composto nel resto della purea di fragole fredda mescolando bene. Montare la panna ed unire la purea di frutta poco alla volta mescolando dal basso verso l’alto.

Tagliare la colomba a fette di circa un centimetro di spessore ricavandone 3 rettangoli sovrapponibili. Comporre il dolce alternando uno strato di colomba e uno di mousse alla fragola e inumidendo ogni strato con la bagna al limoncello.

Preparare la crema al burro montando il burro pomata con lo zucchero: con l’ausilio di una spatola ricoprire completamente la superficie della torta e riporla in frigorifero per una mezz’ora.

Nel frattempo preparare la pasta di zucchero. Scaldare il glucosio in un pentolino a fondo spesso insieme all’acqua, senza però portarlo a bollore ed aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda. Setacciare lo zucchero a velo in una ciotola, aggiungere il glucosio e la glicerina e impastare quindi fino al completo assorbimento dello zucchero a velo.

Trasferire il composto su di una spianatoia spolverizzata con zucchero a velo e continuare a lavorare il composto fino a che sarà liscio ed omogeneo. Aggiungere qualche goccia di colorante fino ad ottenere le tonalità desiderata continuando ad impastare finchè non si sarà completamente assorbito.

Con l’ausilio di un matterello stendere un rettangolo di pasta di zucchero dello spessore di un paio di millimetri e, aiutandosi con le mani, ricoprire la mini torta facendo aderire bene la pasta di zucchero alla superficie.

Decorare con zuccherini come di vostro gradimento.

Mini cake con mousse alla fragola
Mini cake con mousse alla fragola

BUON APPETITO !

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-06-2015

Simonetta Aglietta