Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 250 g di yogurt bianco
• 100 g di zucchero
• 2 uova
• 100 ml di olio di semi di girasole
• frutti rossi a scelta
• 1 bustina di lievito per dolci
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

I muffin allo yogurt sono dei dolcetti semplicissimi da preparare e adatti per la colazione o per una merenda golosa. Ecco la ricetta facile e veloce!

Facili, morbidissimi e profumati: sono i muffin allo yogurt. Questi dolcetti con frutti rossi si sciolgono letteralmente in bocca e potete prepararli per le vostre colazioni o per una merenda golosa da servire con una buona tazza di tè. Il vero tocco in più sono i frutti rossi aggiunti all’impasto prima della cottura e potete scegliere voi quelli che preferite. More, lamponi, fragoline, ribes rossi e neri sono solo alcuni dei frutti che potete utilizzare. Potete ovviamente scegliere di utilizzare un solo tipo di frutta, optare per un bel mix oppure lasciarli semplici: a voi la scelta!

10 ricette per tenersi in forma

muffin allo yogurt con frutti rossi
muffin allo yogurt con frutti rossi

Preparazione dei muffin con yogurt e frutti rossi

  1. Per prima cosa sgusciate le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste in modo da ottenere una crema bianca e spumosa.
  2. Proseguite aggiungendo l’olio di semi e lo yogurt bianco, mescolate bene e unite anche un po’ alla volta anche la farina e il lievito per dolci setacciati.
  3. Passate i frutti rossi velocemente nella farina e aggiungeteli all’impasto poi dopo aver amalgamato il tutto versate l’impasto nei pirottini per muffin accuratamente imburrati e infarinati, avendo cura di riempirli per 3/4.
  4. Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 15 minuti. Prima di togliere i dolcetti dal forno fate sempre la prova con uno stecchino di legno per assicurarvi che siano effettivamente cotti.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare i muffin prima di toglierli dai pirottini. Spolverate con lo zucchero e servite.

In alternativa, se vi piacciono questo genere di dolci, potete provare i muffin alla banana: sono favolosi!

Conservazione

I muffin preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati per 3-4 giorni dopo la preparazione in un contenitore ermetico.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-04-2019


Hummus di piselli con verdure: un antipasto leggero ma buonissimo!

Asparagi gratinati con tacchino e patate