Grande innovazione in cucina: le ricette My Music Food si ispirano ai sei generi musicali

Grazie a My Music Food la musica si trasforma in un ingrediente in grado di esaltare cibi e bevande: scopri i sei generi musicali che ispirano sei ricette.

chiudi

Caricamento Player...

Al Sigep di Rimini (38° Salone della Pasticceria, Gelateria e Panificazione), sono state presentate sei miscele e sei generi musicali di My Music Coffee, la nuova linea di che fa parte di My Music Food, e che ha ispirato le ricette food del menù presentato da Caffè Moak, industria italiana di torrefazione e distribuzione di caffè.

A lanciare My Music Coffee sul mercato è stata l’industria alberghiera Moak: sei miscele di caffè disponibili in tre comodi formati (capsula, fap e cialda) e che raffigurano ognuna una famiglia di strumenti (fiati, percussioni, corde…). Ognuno dei sei generi musicali corrisponde ad un caffè e a sua volta è associato ad un colore pantone e ad un brano che fa parte della selezione di sei band italiane emergenti selezionate da Paula Maugeri. Il brano dell’artista può essere riprodotto sul proprio smartphone grazie al QR Code che si trova su ciascuna confezione.

Da dove nasce il progetto e chi lo ha realizzato?

Il progetto ha preso spunto da uno studio dello psicologo inglese Charles Spence, della Oxford University, secondo cui i suoni esaltano o modificano i sapori di cibi e bevande: a mettere in pratica stato l’idea di My Music Food sono stati poi Antonio Garcès e Fabian Angelini.

Garcès spiega:

Abbiamo ideato dei piatti veloci da proporre durante l’ora dell’aperitivo o del brunch, facendo attenzione ai diversi regimi alimentari e selezionando gli ingredienti in grado di esaltare le note sensoriali di ciascuna miscela abbinata ai sei generi musicali: jazz, classica, funk, soul, swing e rock. Come per il rito del caffè, in un locale durante le ore dell’aperitivo, la musica diventa strumento di interazione sociale di tipo multisensoriale. In questo caso è anche l’ingrediente principe. Oggi il cliente ha bisogno di vivere delle emozioni ed essere coinvolto attraverso diversi stimoli sensoriali e noi lo abbiamo fatto mettendo insieme due forme d’arte: cibo e musica”.

Le sei innovative ricette di My Music Food:

Insalata “classic”: insalata verde con pomodori, ricotta fresca, semi di girasole e olive.

Insalata Classic

Panino “rock”: crema di fagioli neri, pancetta croccante, avocado, cipolle rosse e un formaggio fresco primo sale.

Focaccia “Mister Swing”: coppa, cipolle caramellate, caprino e rucola.

Club sandwich “soul”: melanzane, pomodoro, balisico, ricotta salata.

Piada “jazz”: piadina all’olio di oliva con crema di fave, pomodori secchi, mix di insalate verde, maionese vegetale.

Sgombro “funk”: piatto freddo, sgombro con crema di cannellini, cipolla rossa e avocado. Gusto spiccato bilanciato, altalenante.

Sgombro Funk

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!