Ingredienti:
• 20 cucchiaini di Nutella
• 150 g di farina
• 120 g di acqua
• 1 cucchiaio di zucchero
• zucchero a velo q.b.
• olio di semi q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 5 min

Un morbido involucro nasconde un ripieno cremoso e irresistibile: stiamo parlando della Nutella fritta, un vero comfort food.

La Nutella fritta è una di quelle ricette che solo i più impavidi decideranno di provare. Già, perché se la Nutella, già da sola, mangiata con il cucchiaino direttamente dal barattolo, ha il suo fascino, trasformarla in cubetti fritti e colanti vi permetterà di farle fare un ulteriore salto di qualità.

Prima di cimentarvi con questa ricetta dolce facile da preparare però dobbiamo avvisarvi: la Nutella fritta crea dipendenza! È davvero difficile immaginare la bontà di queste pepite di cioccolato avvolte in una pastella morbida che al taglio cominciano a colare, spingendovi a gustarle velocemente una dopo l’altra. Perfette anche come ricetta di Carnevale, le palline di Nutella fritte sono ottime per la merenda dei più piccoli o le feste di compleanno.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Nutella fritta
Nutella fritta

Come preparare la ricetta della Nutella fritta

Per questa ricetta golosa, procuratevi dei pirottini per i mini muffin, meglio se di silicone. In alternativa, i bicchierini usa e getta del caffè andranno benissimo.

  1. Versate all’interno di ciascun pirottino un cucchiaio di Nutella (non esagerate o diventerà stucchevole) e livellatene la superficie.
  2. Trasferite i pirottini in freezer per almeno 4 ore in modo da dare il tempo alla crema di Nocciole di congelarsi.
  3. Nel frattempo, in una ciotola, preparate la pastella. Mescolate con una frusta da cucina la farina, lo zucchero e l’acqua fino a che non avrete ottenuto un composto liscio e privo di grumi.
  4. In una pentola non troppo grande mettete a scaldare l’olio di semi in quantità tale da friggere i bocconcini per immersione.
  5. Recuperate i vostri cubetti di Nutella dal freezer, staccateli dagli stampi e intingeteli uno a uno nella pastella.
  6. Aiutandovi con una forchetta o con una pinza da cucina trasferiteli nell’olio bollente e friggeteli per un paio di minuti.
  7. Scolateli con una schiumarola, passateli su carta assorbente e serviteli ben caldi, completando a piacere con una spolverata di zucchero a velo.

La Nutella fritta è davvero una goduria ma sapete che è possibile preparare anche la crema di nocciole fatta in casa?

0/5 (0 Reviews)

Cercate un primo piatto facile e veloce? Provate gli spaghetti alla trappitara

Arance essiccate: non una semplice decorazione!