Ingredienti:
• 3 tuorli
• 3 arance
• 120 g di zucchero
• 35 g di amido di mais
• 2 cucchiai di acqua
• 50 g di burro
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min

Dal sapore particolare e pungente, l’orange curd è una crema a base di arance, burro e uova tipica della cucina inglese.

L’orange curd è una rivisitazione della più nota ricetta anglosassone del lemon curd. In sostanza si tratta di una crema di arance senza latte né farina perfetta da gustare da sola, magari spalmata sul pane, o per farcire torte e pasticcini. La preparazione è davvero semplice ma affinché la crema all’arancia inglese sia perfetta è necessario prestare attenzione ad alcuni passaggi.

Senza dubbio l’aspetto più importante è la scelta delle arance che dovranno essere biologiche e non trattate, il più fresche possibili. Saranno loro a influire anche sul colore più o meno arancione della crema. In secondo luogo assicuratevi di ottenere una consistenza liscia e priva di grumi così che ogni cucchiaino ve ne faccia subito desiderare un altro.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

orange curd
orange curd

Come preparare la ricetta dell’orange curd

  1. Per prima cosa lavate e asciugate per bene le arance quindi grattugiatene la scorza con una grattugia molto fine. Tagliatele poi a metà e spremetene il succo, filtrandolo.
  2. Unite in un pentolino il succo e la scorza di arancia e, mescolando con una frusta da cucina, versate a filo l’acqua e unite zucchero e amido di mais.
  3. Mettete il tutto sul fuoco e lasciate cuocere per qualche minuto fino a che non comincerà ad addensarsi, assumendo la consistenza di una crema.
  4. Unite quindi tutti i tuorli, sempre mescolando, e proseguite la cottura per un altro minuto.
  5. In ultimo, fuori dal fuoco, unite il burro mescolando bene per farlo amalgamare.
  6. Versate la crema calda in un vasetto, chiudete con un tappo nuovo e lasciate raffreddare.

L’orange curd, al pari della più nota lemon curd, è perfetta da gustare spalmata sul pane o per farcire dolci deliziosi. In alternativa, potete preparare la crema all’arancia senza uova, ugualmente deliziosa e perfetta anche per i vegani.

Conservazione

L’orange curd si conserva in frigorifero per circa una settimana.

0/5 (0 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 04-12-2022


Fritto misto di pesce: i segreti per renderlo perfetto con la nostra videoricetta

Gnocchi di riso alle verdure, la ricetta orientale preparata da zero!

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti