Ingredienti:
• 1 kg di orate fresche
• 2 zucchine medie
• 45 foglie di basilico
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• pinoli q.b.
• 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
• 2 patate
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Cercate ricette per una cena a base di pesce? Ecco l’orata al pesto: ingredienti e ricetta per preparare un secondo piatto interessante.

Oggi prepariamo l’orata al pesto, un secondo di pesce particolare e diverso dal solito, grazie al condimento a base di pesto. Il tutto è poi completato da zucchine fresche e patate.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

orata al pesto
orata al pesto

Preparazione dell’orata al pesto

  1. Per prima cosa dedicatevi alla preparazione delle verdure: mondate le zucchine, lavatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza.
  2. Adagiatele su di una teglia foderata con carta da forno, condite con olio, sale e pepe e infornate in forno già caldo a 180 °C e fatele cuocere almeno per 20-25 minuti.
  3. Nel frattempo pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a tocchetti. Sbollentate le patate in acqua bollente in modo da farle ammorbidire poi ripassatele in padella con un filo d’olio di oliva fino a quando non risulteranno belle croccanti.
  4. Proseguite pulendo accuratamente le orate poi adagiatele su di una ampia teglia ricoperta con altra carta forno e infornate in forno già caldo a 200°C e fate cuocere per 12/15 minuti.
  5. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del pesto per il condimento: versate sul fondo della ciotola del frullatore 3 cucchiai di olio di oliva, il parmigiano, il sale, l’aglio sbucciato e privato dell’anima, i pinoli e frullate in modo da ottenere un composto cremoso. Aggiungete anche le foglie di basilico pulite e frullate aggiungendo altro olio quando basta per ottenere un pesto omogeneo.
  6. Sfornate le orate, ricavate i filetti eliminando le lische e servite con il pesto.
  7. Accompagnate il tutto con le zucchine e la dadolata di patate. Buon appetito!

Il pesce preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

In alternativa, ecco tante altre ricette con il pesto!

0/5 (0 Reviews)

Mai più dieta punitiva!


Liquore di alloro: come si fa

Come cucinare le canocchie al vapore: la ricetta