Un ricco mix di ingredienti per un piatto rustico e molto appetitoso: orecchiette di grano arso con pancetta e rape al pecorino.

Le orecchiette di grano arso con pancetta e rape al pecorino sono molto saporite: immaginate le fettine di bacon fatte dorare con il loro stesso grasso, la sapidità del pecorino romano, e l’aglio che esalta il gusto delle rape saltate in padella. Se a questo poi aggiungete il sapore casalingo e rustico delle orecchiette di grano arso, e il tocco morbido delle patate arrosto (che potete usare dagli avanzi di altre preparazioni), potete capire fin dove arriva la bontà di questo piatto unico.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 1 h circa (varie cotture)

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 kg di cime di rapa (da pulire)
  • 400 gr di orecchiette di grano arso
  • 60 gr di fettine sottili di pancetta
  • 2 patate medie
  • pecorino romano grattugiato q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre orecchiette di grano arso con pancetta e rape al pecorino, cuocete in forno o in padella le patate tagliate a tocchetti. Vi consigliamo, se accendete il forno, di preparare più patate, in modo tale da conservarle per il contorno per un altro piatto, per evitare sprechi.

Lavate le cime di rapa, tagliatele grossolanamente e lessatele in acqua poco salata (considerate che pancetta e pecorino sono sapidi). Quando le rape sono cotte, scolatele e poi fatele insaporire in padella con olio e aglio rosolato in esso.

In una padella a parte, senza aggiungere altri grassi, scaldate le fettine di pancetta tagliate a striscioline, che rilasceranno parte del loro grasso.

Cuocete le orecchiette di grano arso e poi versatele, con poca acqua di cottura, nella padella dove riposano le cime di rapa saltate con l’aglio. Incorporate anche la pancetta con i suoi grassi, i cubetti di patate. Mescolate bene il tutto e spolverizzate con del pecorino romano grattugiato.

Servite le vostre orecchiette di grano arso con pancetta e rape al pecorino calde.

Provate anche le orecchiette al ragù di orata

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 13-01-2016


Spuma di castagne e cioccolato bianco

Gnocchi di patate al provolone piccante e zucchine