Ingredienti:
• 320 g di paccheri
• 200 g di Pecorino
• sale q.b.
• 3 cucchiai di olio
• cannella in polvere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 130

Avete letto bene, questa è la ricetta per preparare i paccheri cacio e cannella, un primo piatto dal gusto straordinariamente saporito.

L’unione del pecorino con la forte cannella potrà sembrarvi azzardata. A garantire che, invece, non c’è nulla di più delizioso, è il noto Antonino Cannavacciuolo. Lo chef italiano è solito proporre ricette dal gusto innovativo e dagli accostamenti ricercati e, anche questa volta, non ha deluso nessuno. La preparazione dei paccheri cacio e cannella è deliziosa, per un primo piatto dal sapore audace e raffinato. Per farla in casa bastano davvero pochi ingredienti: pasta, pecorino, cannella in polvere e poco altro. Si tratta di una ricetta velocissima, giusto il tempo di cuocere la pasta. In un battito di ciglia, il pranzo è servito!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Paccheri cacio e cannella
Paccheri cacio e cannella

Preparazione della ricetta per i paccheri cacio e cannella

  1. Il primo passo è prendere una pentola capiente e riempirla con abbondante acqua.
  2. Salatela, mettetela sul fornello e fate cuocere a fuoco medio. Quando arriva a bollore, immergetevi la pasta.
  3. Lasciate cuocere per il tempo necessario e, intanto, dedicatevi alla crema.
  4. Prendete un pezzo di pecorino e grattugiatelo molto finemente (più fine è, più il risultato sarà cremoso!).
  5. Riunite il formaggio grattugiato in una ciotola e aggiungete un po’ di acqua di cottura – basterà mezzo mestolo – prelevata dalla pentola. Ricordate che l’acqua deve essere tiepida, non bollente.
  6. Mescolate il tutto con una frusta a mano, in modo energico. Il risultato deve essere una crema liscia e chiara.
  7. Prendete una padella con fondo antiaderente e versate all’interno l’olio, insieme a un mestolo di acqua di cottura.
  8. Con una schiumarola, prelevate la pasta dalla pentola e mettetela nella padella; una volta fatto, aggiungete la crema di pecorino.
  9. Accendete il fornello a fuoco medio e saltate il tutto, mescolando per amalgamare.
  10. Dopo un paio di minuti, potete impiattare e spolverizzare con la giusta quantità di cannella.

Conservazione

Quella per i paccheri cacio e cannella è una ricetta di Cannavacciuolo saporita e intrigante. Il consiglio migliore è di consumarla al momento, evitando di conservare il piatto.

Se siete più amanti della tradizione, deliziatevi con una classica cacio e pepe cremosa.

5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 28-12-2022


Polpettone di lenticchie e verdure, la ricetta sostanziosa

Mississippi mud pie, un trionfo di cioccolato