Ingredienti:
• 400 g di pasta tipo paccheri
• 300 di pomodorini tipo ciliegino
• sale q.b.
• pepe q.b.
• basilico fresco q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• 100 di pomodori
• 1 spicchio d'aglio
• mix di erbe aromatiche (maggiorana
• salvia
• timo) q.b.
• frisella integrale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Paccheri pomodori e frisella croccante ideali per primi piatti sfiziosi e semplici da servire durante l’estate. Vediamo la ricetta facile e veloce da portare in tavola!

La ricetta dei paccheri pomodori e frisella croccante è la ricetta ideale per chi vuole preparare un primo sfizioso ma allo stesso tempo semplice da preparare.

Questo primo piatto è semplice da preparare e il condimento è a base di pomodori e pomodorini confit cotti al forno a bassa temperatura insieme alle erbe aromatiche. Il tutto è poi arricchito da una spolverata di frisella integrale croccante che rende il piatto sfizioso  e croccante. In alternativa ai paccheri potete utilizzare altri formati di pasta corta come le penne, i sedanini o i rigatoni.

Paccheri al pomodoro e frisella croccante
Paccheri al pomodoro e frisella croccante

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione dei paccheri pomodori e frisella croccante per paste veloci e gustose

  1. Iniziate sfregando la superficie della frisella con l’aglio.
  2. In un pentolino d’acqua sbollentate 100 grammi di pomodori per mezzo minuto poi raffreddateli in acqua e ghiaccio e sbucciateli.
  3. Sul fondo di una teglia ponete le erbe aromatiche, il pepe e qualche spicchio d’aglio.
  4. Infornate in forno già caldo a 70°C per una decina di minuti poi unite i pomodori lessati e i pomodorini. Irrorate con olio di oliva e infornate nuovamente per 30 minuti.
  5. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare.
  6. Nel frattempo fate cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, poi scolate e condite con il sugo di pomodori.
  7. Impiattate e terminate spolverando con la frisella sbriciolata e le erbe aromatiche, buon appetito.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consiglio di provare anche quella per preparare i paccheri alla Vittorio!

Conservazione

Consigliamo di consumare la momento il primo piatto con la frisella, in modo che non perda di gusto e croccantezza. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 16-07-2023


Sfogliatella riccia

Lasagne di zucchine e salmone