Ingredienti:
• 320 g di paccheri
• 200 g di pomodori pelati San Marzano
• 50 g di pomodori piccadilly
• 20 g di burro
• 40 g di parmigiano
• 1 mazzo di basilico
• 1 spicchio di aglio
• 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
• sale e pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 60 min

Se cercate un primo piatto semplice ma raffinato, allora i paccheri alla vittorio sono la ricetta che fa per voi, provare per credere!

Ormai abbiamo capito, dopo ore e ore di talent di cucina, che la differenza tra un piatto e l’altro non la fanno tanto gli ingredienti quanto più come vengono utilizzati. I paccheri alla Vittorio chiariscono alla perfezione questo concetto. Nati nel ristorante stellato Da Vittorio e preparati dalle sapienti mani di Chicco Cerea, all’apparenza sembrano un semplice piatto di pasta al pomodoro.

E il pomodoro c’è ovviamente, ma non di un solo tipo. E c’è anche il basilico e il parmigiano ma possiamo garantirvi che una volta provata questa ricetta capirete alla perfezione come si è guadagnato le sue stelle Michelin. Non lasciatevi intimorire però: si tratta di una preparazione semplice, facile da replicare anche nelle nostre cucine.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Paccheri alla Vittorio
Paccheri alla Vittorio

Come preparare la ricetta dei paccheri alla Vittorio

  1. Per prima cosa dedicatevi alla preparazione del sugo. Versate l’olio in una padella e rosolate l’aglio.
  2. Unite poi i pelati.
  3. Lasciate cuocere per 20-25 minuti e aggiungete i pomodorini freschi.
  4. Regolate di sale e proseguite la cottura per altri 30 minuti.
  5. Frullate la salsa con il mixer a immersione poi filtratela con un colino cinese e, mentre state facendo questo secondo passaggio, continuate a frullare il sugo con il mixer.
  6. Lessate la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  7. Poi scolatela e trasferitela in una padella larga, unendo metà del burro.
  8. Condite con la salsa di pomodoro, basilico fresco spezzettato con le mani e mescolate.
  9. Mantecate con il burro rimasto e il parmigiano.
  10. Servite i paccheri ben caldi.

Cosa ne pensate dei paccheri al pomodoro da Vittorio? Noi troviamo che la ricetta condivisa proprio Chicco Cerea con ItaliaSquisita sia a dir poco straordinaria nonché alla portata di tutti.

Conservazione

Potete conservare i paccheri al pomodoro in frigorifero per 2-3 giorni ma purtroppo una volta riscaldati non saranno più buoni come appena fatti.

4/5 (1 Review)
Idee per cena

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Non c’è Natale che si rispetti senza il buche de Noel

Cima alla genovese: la ricetta originale della cucina ligure