Ingredienti:
• 3 tuorli
• 4 uova medie
• 190g zucchero semolato
• 200g farina di riso
• 20g di amido di riso o di mais
• 1 pizzico di sale.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

Ecco come realizzare velocemente un soffice pan di Spagna senza glutine con il Bimby, una base adatta a gustose preparazioni salate e dolci.

Il pan di Spagna è una base indispensabile della pasticceria e il pan di Spagna senza glutine con il Bimby è il più veloce da realizzare. È una base molto utilizzata per la preparazione di torte e dessert ma anche di sfiziosi salati. Alto e sofficissimo è semplice da preparare, con pochi ingredienti si presta ad ogni tipo di farcitura ed è buono anche da gustare semplice.

Adatto a tutti, perfetto per celiaci o intolleranti, il pan di Spagna soffice senza glutine non contiene grassi ma solo uova, zucchero e farina senza glutine. La sua ricetta tradizionale nasce senza aggiunta del lievito poiché la lunga lavorazione per montare uova e zucchero fa si che si incorpori aria, che permetterà poi all’impasto di crescere.

Una ricetta quindi molto semplice ma dalla metodologia di preparazione corretta e precisa. Tra le tante ricette con il Bimby è forse la più semplice. Vediamo come procedere, con i pochi ingredienti che occorrono, nella preparazione della ricetta del Pan di Spagna per celiaci con il Bimby.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Pan di Spagna senza glutine
Pan di Spagna senza glutine

Preparazione del pan di Spagna senza glutine con il Bimby

  1. Posizionate la farfalla nel boccale del Bimby sopra al gruppo coltelli. Versate all’interno del boccale i tuorli, le uova  intere, lo zucchero e un pizzico di sale. Montate per 15 minuti a velocità 4. Se ben montate il volume risulterà essere triplicato.
  2. Nel frattempo potete intanto imburrare e infarinare con farina di riso una tortiera circolare da 22 cm di diametro, eliminate la farina di riso in eccesso. Preparate anche le polveri: mescolate in una ciotola farina e amido con un cucchiaio e setacciate almeno due volte.
  3. Una volta montate le uova, e raggiunto il giusto volume, potete ora inserire le farine poco alla volta. Lavorate a velocità 3 per 10 sec. Deve risultare un composto ben amalgamato e privo di grumi.
  4. Versate il composto partendo da un lato, e mai dal centro, nella tortiera imburrata e infarinata e livellate con una spatola.
  5. Infornate in forno preriscaldato a 165°C. e lasciate cuocere per 35-40 minuti. Ricordate di non aprire mai il forno fino a cottura ultimata, poiché la nostra base di Pan di Spagna senza glutine potrebbe sgonfiarsi.
  6. Passato il tempo di cottura verificate che la cottura sia giusta facendo pressione con un dito sulla superficie del Pan di Spagna senza glutine Bimby e spengete il forno. Lasciate riposare per 5 minuti nel forno con lo sportello semi aperto.
  7. Sfornate e capovolgete il pan di Spagna su un tagliere e lasciate freddare completamente prima di tagliare o farcire.

Tra le tante ricette con il Bimby per la preparazione di impasti veloci, la variante del pan di Spagna al cacao senza glutine è un’ottima base golosissima, che si presta a tante alternative di dolci gluten free. Basta aggiungere alla farina e all’amido 30 g di cacao amaro. Mescolatelo e setacciatelo insieme alle farine e incorporatelo poi all’impasto, come nella ricetta del Pan di Spagna senza glutine Bimby. Una volta ottenuto il Pan di Spagna al cacao senza glutine tagliatelo e farcitelo a piacere.

I consigli di Primo Chef

Ecco alcuni consigli per ottenere un perfetto pan di Spagna soffice senza glutine, alto al punto giusto, che possono servire anche la ricetta classica del pan di Spagna.

  • Usate le uova a temperatura ambiente, altrimenti non si montano e il pan di Spagna non crescerebbe come dovrebbe.
  • Il composto va versato nella tortiera partendo da un lato e mai dal centro, in questo modo garantirete una superficie piatta e priva di protuberanze.
  • Non usate il forno ventilato poiché l’aria del forno comprometterebbe quella che abbiamo creato montando le uova per l’impasto. Quindi meglio il forno in modalità statica, così da non pregiudicare il risultato finale.

Conservazione

Potete conservare il pan di Spagna avvolto nella pellicola trasparente per 2-3 giorni in frigorifero. Congelato si mantiene per 1 mese, pronto per occasioni improvvise.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 06-01-2022


Lasagne broccoli e salsiccia: il piatto unico sfizioso

Falafel con Bimby: le tipiche polpettine arabe pronte in pochi minuti