Panna cotta al parmigiano con salsa di pere e noci

La panna cotta al parmigiano con salsa di pere è un antipasto da gourmet che potete servire per la tavola della Pasqua.

chiudi

Caricamento Player...

Qualche consiglio per questa scenografica panna cotta al parmigiano. Intanto se volete servirla come finger food montatela in modo diverso: in questo caso non è necessario bagnare le ciotoline perché non andrà sformata, usate contenitori trasparenti e mettete prima di tutto uno strato di crema di pere, poi la panna cotta e quando la togliete dal frigo, prima di servirla, aggiungete le noci tritate.

Se l’avete in casa potete sostituire alla crema di pere una marmellata sempre di pere, dolce o senapata. Se invece vi si dovessero formare dei grumi quando aggiungete la colla di pesce, frullate e passate al colino il composto.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′ + 2 h di raffreddamento

INGREDIENTI PANNA COTTA AL PARMIGIANO CON SALSA DI PERE E NOCI per 4 porzioni

Per la panna cotta

  • 400 g di panna fresca
  • 100 g di parmigiano da grattugiare
  • 10 g di colla di pesce
  • sale e pepe q.b.

Per la crema di pere

  • 2 pere
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 6 noci
  • glassa di aceto balsamico (opzionale)

panna cotta al parmigiano

PREPARAZIONE PANNA COTTA AL PARMIGIANO CON SALSA DI PERE E NOCI

Per questa preparazione occorre: frullatore a immersione; 4 stampi da panna cotta o 12 ciotoline da finger food.
Pelate le pere e tagliatele a cubetti. Fatele cuocere in una casseruola insieme al burro e allo zucchero, fino a quando risultano ben cotte e caramellate. Lasciatele intiepidire e poi frullatele, per ottenere una crema.

Mettete in ammollo la colla di pesce in 500 ml di acqua fredda, per almeno 10 minuti. Nel frattempo fate bollire la panna, gratuggiate il parmigiano e aggiungetelo direttamente, mescolando per amalgamarlo. Aggiungete sale e pepe, quindi strizzate per bene la colla di pesce e mettetela insieme al resto. Dovete farla sciogliere completamente, continuando nel frattempo a mescolare per evitare che il composto si attacchi.

Bagnate i bicchieri o gli stampi con acqua molto fredda, asciugateli e versatevi la panna calda. Aspettate che si intiepidiscano, poi metteteli in frigorifero per almeno 2 ore.

Sformate la panna cotta sui piatti o servitela nei bicchieri. Guarnitela con la salsa di pere e, se vi piace, con un po’ di glassa di aceto balsamico. Metteteci sopra le noci schiacciate.

Se siete più tradizionali e per voi la panna cotta è solo un dolce, provate questa ricetta: “Ricetta salva spesa: Panna cotta ai gusti esotici“.

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!