Ingredienti:
• 360 g di pasta tipo farfalle o un altro formato a piacere
• 1 cespo di lattuga
• 1 cucchiaio di pinoli + alcuni per la decorazione finale
• 1 spicchietto di aglio
• un paio di foglie di basilico
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe nero q.b.
• pomodorini a piacere (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Pasta al pesto di lattuga con pomodorini, come preparare un primo piatto di pasta veloce e leggero. Ecco tutti gli ingredienti e i passaggi della preparazione!

La pasta al pesto di lattuga e pomodorini è un primo piatto molto semplice da preparare e perfetto per quando si ha poco tempo da dedicare alla cucina. Generalmente il pesto si prepara con erbe aromatiche, ma anche la lattuga è un ortaggio che si presta a preparazioni di questo tipo. Alcune versioni prevedono che la lattuga venga sbollentata per qualche istante, ma di seguito vi proponiamo la ricetta del pesto a crudo che potete preparare direttamente durante la cottura della pasta.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pasta al pesto di lattuga
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/close-up-pasta-pesto-italiano-1854245/

Preparazione della pasta al pesto di lattuga e pinoli

Innanzitutto eliminate le foglie esterne più dure e il torsolo dall’insalata, sciacquatela bene sotto acqua fredda corrente e asciugatela passandola nella centrifuga. Trasferite la lattuga asciugata all’interno del mixer, unite i pinoli, le foglie di basilico ben pulite e asciugate, un pizzico di sale e di pepe e l’olio di oliva. Frullate fino ad ottenere una crema omogenea e se necessario aiutatevi aggiungendo un po’ di acqua.

Tenete il pesto da parte e nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. A cottura ultimata scolate la pasta e condite a piacere con il pesto di lattuga e pomodorini tagliati a spicchi.

Impiattate, spolverate con pepe nero macinato al momento se di vostro gradimento e decorate con pinoli tostati per qualche istante in una padellina antiaderente. Buon appetito!

Se preferite potete preparare il pesto di rucola e mandorle vegan, rientrano entrambi nelle nostre ricette dietetiche.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/close-up-pasta-pesto-italiano-1854245/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 31-08-2018


Marmellata di prugne senza zucchero

Biscotti agli anacardi: deliziosi dolcetti vegani