Ingredienti:
• 300 g di pasta
• 60 g di olive nere snocciolate
• 200 g di gorgonzola
• sale q.b.
• 4 cucchiai di panna liquida
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

State cercando un primo piatto facile e veloce che sappia deliziarvi con il suo sapore? Oggi vi proponiamo la pasta alla cenere!

Perfetta per le giornate invernali, ma ottima anche in estate. La particolarità del piatto è rappresentata dagli ingredienti, infatti, sono sufficienti solo gorgonzola e olive per avere un risultato da leccarsi in baffi. Questo succulento primo piatto è una di quelle ricette che consente di organizzare un pranzo importante anche all’ultimo minuto. L’origine del nome deriva dalla sua presentazione, in quanto, le olive tritate finemente assumono l’aspetto della cenere. Una pietanza gustosa e saporita in grado di ottenere i favori di chiunque la assapori. Molto semplice da realizzare, la pasta alla cenere richiede pochi ingredienti: vediamo la preparazione!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pasta alla cenere
Pasta alla cenere

Preparazione della ricetta per la pasta alla cenere

  1. Il primo passo consiste nel tritare in maniera accurate le olive ed eventualmente snocciolarle, nel caso non abbiate trovato quelle già prive di nocciolo.
  2. Fate sciogliere il gorgonzola tagliato a pezzetti in una padella abbastanza capiente, insieme ai cucchiai di panna.
  3. Aggiungete la metà delle olive tritate e amalgamate fino ad ottenere un composto cremoso.
  4. Intanto portate l’acqua ad ebollizione e fate cuocere la pasta.
  5. A cottura ultimata, scolate la pasta e aggiungetela al condimento insieme al resto delle olive, avendo cura di mantecare per circa 1 minuto a fuoco basso. Se la cremina dovesse restringersi, potete aggiungere altra panna.
  6. Servite ancora caldo: il vostro primo piatto sfizioso è pronto!

In alternativa, è possibile preparare la pasta alla cenere senza gorgonzola, ma solo con panna e olive, nel caso in cui qualche commensale non gradisca il gusto forte e intenso del formaggio. Basterà rimuovere il formaggio e proseguire come da ricetta.

Conservazione

Si può conservare la pasta alla cenere ben chiusa in un contenitore di vetro posto in frigorifero per 1 giorno. Consigliamo di non andar oltre per evitare che i sapori si alterino.

Provate anche la ricetta della pasta nduja e olive, un piatto dal sapore vivace!

5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 14-02-2022


Spalla di agnello al forno: un piatto di Pasqua di una bontà unica

Shepherd’s pie vegan: la torta salata rustica e squisita