Pasta gorgonzola e noci: cremosa e croccante

Scopriamo insieme la ricetta della pasta gorgonzola e noci: un primo piatto cremoso e croccante, da provare assolutamente!

È possibile unire croccantezza e cremosità in un unico piatto? E soprattutto, senza complicare troppo le cose? Certo che sì e la pasta gorgonzola e noci, una ricetta semplice e sofisticata, ne è la prova. Giusto il tempo di far bollire l’acqua, far cuocere la pasta, far legare tutti i sapori e impiattare: il vostro primo piatto è pronto.

Se non avete mai provato questa ricetta consigliamo di usare il gorgonzola dolce, mentre se siete dei connaisseur di questo formaggio osate pure anche con quello piccante e più saporito. Vediamo quindi la preparazione di un primo che racchiude la pasta con il gorgonzola e la pasta con le noci, ma risulta molto diversa (almeno concettualmente) da entrambe!

Ingredienti per la ricetta della pasta con le noci (per 4 persone)

  • 300 g di pasta
  • 170 g di gorgonzola dolce (o piccante, in base ai vostri gusti)
  • olio evo q.b.
  • 50 g di gherigli di noci
  • sale q.b.

DIFFICOLTA‘: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

PASTA GORGONZOLA E NOCI
PENNE AL GORGONZOLA E NOCI

Preparazione della pasta alle noci e gorgonzola

Per prima cosa, mettete a scaldare dell’acqua e portatela a bollore. Quando l’acqua bollirà, salatela e tuffate al suo interno la pasta; fate cuocere per circa 10 minuti o secondo quanto riportato dalla confezione.

Prendete 3/4 delle noci e tritatele al coltello molto finemente, aiutandovi con una mezzaluna e un tagliere in legno. La frutta secca rimanente la useremo per decorare il piatto, da spolverare direttamente sulla pasta.

In una padella, fate scaldare un filo d’olio prima di aggiungere il gorgonzola tagliato a cubetti. Fate fondere il formaggio e aggiungete la granella di noci. Quando la pasta è cotta, scolatela al dente e aggiungetela in padella con noci e formaggio. Fate mantecare il tutto per altri 5 minuti in modo che i sapori si mescolino bene.

Impiattate e guarnite il piatto con i gherigli di noce che avete tenuto da parte in precedenza. Servite calda e buon appetito!

Conservazione e varianti

Il consiglio è di mangiarla subito: il giorno dopo, scaldata, perde molto (e il sugo freddo potrebbe risultare colloso). Però, se ne avete preparata troppa, vogliamo consigliarvi una sfiziosa preparazione: mettetela in una teglia da forno e, in cima, spolverate del formaggio grattugiato, noci, e del pangrattato. Fatela gratinare in forno, modalità grill (180 °C) per una decina di minuti. Buonissima!

Per irrobustire il gusto potete aggiungere del formaggio o delle spezie (come paprika e curry). Provate anche a realizzare una pasta radicchio e gorgonzola: impeccabile!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-09-2018

Giulia Drigo

X