Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 400 g di cavolini di Bruxelles
• 4 cucchiai di olio
• 1 spicchio di aglio
• 1/2 limone (scorza)
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

I primi piatti con i cavolini di Bruxelles sono davvero strepitosi. Provate questa semplicissima pasta con cavolini per rendervene conto.

I cavolini di Bruxelles sono uno di quegli ingredienti che non mette d’accordo tutti: o li odi o li ami. Noi apparteniamo a questa seconda categoria per questo ci divertiamo a sperimentare diverse ricette, in particolare dei gustosi primi piatti. Oggi abbiamo optato per la pasta con i cavolini di Bruxelles, preparata con giusto una manciata di ingredienti. Abbiamo infatti deciso di mantenere la ricetta quanto più semplice possibile senza però mancare di darvi qualche variante più saporita.

Non dovete infatti lasciarvi ingannare dalla nostra pasta con cavolini di bruxelles vegan. Basteranno olio, aglio e scorza di limone per far fare un salto di qualità enorme a questa ricetta light. Curiosi di scoprire tutti i passaggi per portare in tavola questo piatto?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pasta con cavolini di Bruxelles
Pasta con cavolini di Bruxelles

Come preparare la ricetta pasta con cavolini di Bruxelles

  1. Per prima cosa pulite i cavolini rimuovendo la base e lo strato di foglie più esterno. Divideteli poi a metà e teneteli da parte.
  2. Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Insieme alla pasta calate anche i cavolini. I tempi di cottura infatti si equivalgono.
  3. A parte, in un padella, scaldate l’olio con lo spicchio di aglio.
  4. Una volta pronta la pasta, scolatela e saltatela in padella aggiungendo anche una generosa macinata di pepe e la scorza del limone grattugiata. Servite immediatamente quando è ancora calda.

Se vi dovessero avanzare dei cavolini, vi consigliamo di provarli semplicemente cotti in padella: sono delicati e saporitissimi.

Pasta con cavoletti di Bruxelles: gustose varianti

Se non vi interessa ottenere un primo piatto vegano, vi consigliamo una ricetta facile ma molto saporita, la pasta con cavolini di Bruxelles e pancetta. Per prepararla rosolate 100 g di pancetta a dadini in padella senza aggiungere olio o aglio e poi, una volta pronta la pasta, saltate tutto insieme: sentirete che delizia. Ottima anche la pasta con cavolini di Bruxelles e acciughe. Per prepararla seguite la ricetta base e fate sciogliere quattro filetti di acciughe sott’olio insieme a olio e aglio. Saltate poi il tutto quando è pronto e gustate.

Conservazione

La pasta con i cavolini si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. Potete riscaldarla sia in padella che al microonde prima di consumarla.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 05-03-2022


Torta di rose senza glutine, il pan brioche più soffice al mondo

Frittata di asparagi, impossibile resistere