Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 1 radicchio rosso
• 1 cipolla rossa
• 150 g di speck a dadini
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Se siete alla ricerca di un primo piatto facile e veloce allora provate la pasta radicchio e speck: sentirete che bontà.

Un primo piatto di pasta può trasformarsi in un piatto unico perfetto per tutta la famiglia. Come? Preparando la pasta radicchio e speck, una delle ricette facili e veloci che vi salveranno letteralmente la cena. Noi adoriamo il sugo radicchio e speck perché si prepara esattamente nel tempo di cottura della pasta ed è ideale quando il tempo da dedicare alla cucina è davvero poco.

Noi per prepararlo rosoliamo lo speck in padella con della cipolla, uniamo il radicchio tagliato fine e lasciamo stufare per qualche minuto, giusto il tempo che si appassisca. Una volta pronta la pasta saltiamo il tutto con un paio di cucchiai di acqua di cottura e se proprio vogliamo coccolarci, aggiungiamo delle noci. Che dite? Possiamo inserirla nella categoria dei primi piatti sfiziosi?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pasta radicchio e speck
Pasta radicchio e speck

Come preparare la ricetta della pasta radicchio e speck

  1. Per prima cosa mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Noi dopo diversi tentativi abbiamo concluso che le pennette radicchio e speck sono il giusto abbinamento.
  2. Affettate finemente la cipolla e trasferitela in padella insieme all’olio e allo speck. Potete utilizzarlo sia a dadini che a cubetti, il risultato sarà comunque ottimo.
  3. Quando lo speck sarà ben rosolato, unite il radicchio affettato finemente, mettete il coperchio e lasciate appassire a fiamma media per qualche minuto.
  4. A cottura ultimata regolate di sale e pepe.
  5. Scolate la pasta e saltatela in padella con il condimento, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura.

La pasta con radicchio e speck croccante è un primo piatto che saprà conquistare proprio tutti. Ma se desiderate dare al piatto una nota di croccantezza extra, allora aggiungete dei gherigli di noce: sentirete che bontà la pasta radicchio, speck e noci!

Se invece avete ospiti vegetariani, allora puntate sulla classica pasta al radicchio.

Conservazione

La pasta al radicchio si conserva tranquillamente fino a tre giorni in frigorifero. Consumatela dopo averla riscaldata in padella o al microonde.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 16-01-2022


Come preparare il risotto alla trevisana con il Bimby

Risotto asparagi e taleggio, un primo piatto primaverile