Ingredienti:
• 320 g di riso
• 500 g di asparagi
• 150 g di taleggio
• 1.5 l di brodo vegetale
• 1 scalogno
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Se siete alla ricerca di ricette facili e veloci, il risotto asparagi e taleggio è quello che fa per voi. Ecco come preparare questo primo piatto!

Asparagi e primavera sono un binomio indissolubile. La comparsa di questi pregiati ortaggi segna l’arrivo della bella stagione e cosa c’è di meglio di celebrarla con un ottimo risotto asparagi e taleggio? Come per la ricetta più semplice, quella a base di soli asparagi, anche questa non nasconde particolari insidie, fatto salvo la giusta cottura delle verdure.

Basta poco infatti per trasformare il riso asparagi e taleggio in un fallimento colossale. Seguite passo passo la nostra ricetta e sarete certi di portare a tavola uno dei primi piatti sfiziosi più buono di sempre, perfetto anche per le occasioni più formali. Vediamo insieme come fare!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Risotto asparagi e taleggio
Risotto asparagi e taleggio

Come preparare la ricetta del risotto asparagi e taleggio

  1. Per prima cosa lavate gli asparagi e rimuovete la parte finale del gambo, troppo legnosa per essere utilizzata. Riducete poi il gambo a rondelle tenendo intere le punte.
  2. Tritate finemente lo scalogno e rosolatelo in un tegame insieme all’olio. Una volta trasparente aggiungete il riso e tostatelo due minuti.
  3. Incorporate i gambi di asparagi e iniziate la cottura aggiungendo brodo bollente poco per volta di modo che il riso sia sempre coperto a filo. Ci vorranno dai 16 ai 20 minuti a seconda della varietà.
  4. Circa 5 minuti prima della fine della cottura regolate di sale e unite le punte di asparagi.
  5. Togliete dal fuoco e mantecate con il taleggio, poco prima di servire.

Questa versione ricca del classico risotto agli asparagi è davvero incredibile. La sua cremosità è qualcosa di sensazionale ma se amate i sapori decisi allora vi consigliamo di provare il risotto asparagi e taleggio con pancetta. Aggiungete dei dadini di pancetta (dolce o affumicata) nel tegame insieme allo scalogno e proseguite poi come da ricetta. Ne basteranno 150 g per dare al piatto un sapore incredibile.

Conservazione

Il risotto andrebbe mangiato subito, tuttavia se vi dovesse avanzare potete conservarlo in frigorifero per 2-3 giorni e riscaldarlo poi in padella o al microonde.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 16-01-2022


Non sapete cosa cucinare? Provate la pasta con radicchio rosso e speck

Se cercate un antipasto facile e veloce, la spuma di prosciutto è la ricetta che fa per voi