Il gruppo Prada apre la sua terza Pasticceria Marchesi a Milano, dove gusto e moda si incontrano nella loro massima espressione

La nuova Pasticceria Marchesi si trova in Galleria Vittorio Emanuele II, sopra al negozio Prada Uomo. E’ stata inaugurata il 6 settembre ed è il locale numero 3 per il gruppo Prada. Croissant, paste, cioccolatini, torte, pasticcini e molto altro vi attendono, ma non il momento clou, a detta di molti, è l’ora del tè. La prima Pasticceria Marchesi fu quella in Via Santa Maria alla Porta, a cui seguì quella in Via Montenapoleone, e poi quest’ultima. Quella appena aperta è la più grande di tutte con una trentina di dipendenti.

La nuova pasticceria misura ben 250 metri quadrati e ha una cucina esperta e capace

Lo stile del locale è stato curato dall’architetto Roberto Baciocchi, con il contributo di Miuccia Prada e Patrizio Bertelli. Gli interni sono realizzati in marmorino verde, e la seta jacquard a motivi floreali dona una aspetto raffinato ma brioso al locale.

Anch’essa si ispira al gusto retrò e conta numerose finestre ad arco con vista sugli affreschi e i pavimenti a mosaico della celebre Galleria.

Si può accedere al locale dallo store Prada o da uno scalone esterno indipendente. Lì sopra trionfano aromi avvolgenti come quello ricco del caffè, ma anche odori dolci come quelli dei deliziosi dessert.

I piani sopra alla pasticceria ospiteranno gli uffici del Gruppo, mentre gli ultimi due saranno a disposizione della Fondazione, per eventi culturali dedicati.

Stefano Cantino, Prada Group Strategic Marketing Director, non nasconde di aver ricevuto proposte di apertura in vari mall nel mondo. Pare che tra i prossimi progetti del gruppo Prada ci sia anche quello di esportare la Pasticceria Marchesi in vari Paesi del mondo, e le città più papabili sembrano Shanghai e Dubai.

Fonte foto: Instagram

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-09-2016


Cibi che non scadono mai: quali possiamo conservare “per sempre”?

Succo d’arancia: una spemuta al giorno leva il medico di torno