Patate novelle al rosmarino

Le patate novelle al rosmarino sono buonissime e profumatissime, e anche belle ed eleganti da presentare in tavola.

chiudi

Caricamento Player...

Pochi ingredienti, anzi pochissimi, ma scelti bene, questo è il segreto di questa ricetta. Le patate novelle si caratterizzano di solito per la piccola taglia, e per una buccia molto sottile. Inoltre, sono vendute appena colte, mentre spesso quelle più tradizionali sono stoccate e vendute anche più in là nel tempo. Se possibile, scegliete patate tutte della stessa dimensioni, e più sono piccole più sono adatte a questa preparazione. Si cuociono e si mangiano con la buccia, quindi è importante che prima di metterle nella teglia le laviate molto bene sotto acqua corrente, verificando che non vi sia rimasta alcuna traccia di terra.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 45’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti (4 persone)

1 kg di patate novelle
3 rametti di rosmarino
4 cucchiai di olio EVO
3 spicchi d’aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.

Le buonissime patate novelle al rosmarino

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°. Lavate le patate novelle sotto acqua corrente. Strofinatele con le mani ed eliminate ogni possibile traccia di terra. Mettetele ad asciugare su un ripiano, o aiutatevi con della carta assorbente da cucina. Mettetele in una teglia. Aggiungete l’olio EVO, il sale, il pepe e l’aglio sbucciato con ogni spicchio diviso in quattro pezzi.

Lavate il rosmarino e asciugatelo con della carta assorbente. Potete scegliere se aggiungere alle patate i soli aghi, o se lasciare i rametti interi. Mischiate bene in modo che l’intera superficie delle patate sia unta dall’olio. Distribuite le patate nella teglia, se possibile in un unico strato. Eventualmente, potete anche cuocerle in più teglie.

Mettete le patate nel forno e cuocetele per circa 45 minuti. È importante che non le rigiriate, altrimenti potrebbero rompersi o danneggiarsi. Il tempo può variare, anche di molto, secondo la dimensione delle patate. Controllatene la cottura con uno stuzzicadenti, facendo attenzione a non scottarvi. Infilato nelle patate non deve incontrare resistenza, ma attenzione anche ad avere delle patate comunque sode e non sfatte.

Quando le patate sono cotte, tiratele fuori dal forno. Fatele intiepidire per cinque minuti, quindi servitele in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche le cipolle glassate con aceto balsamico.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!